Varese

Varese, arrestato per spaccio a minori in piazza Repubblica

Piazza Repubblica

Piazza Repubblica

Continuano senza sosta i controlli della Polizia di Stato della Questura di Varese volti a contrastare il fenomeno della diffusione degli stupefacenti. Nel pomeriggio di ieri 22 agosto, personale della locale Squadra Mobile, notava in Piazza Repubblica due giovani avvicinarsi ad un uomo, persona già nota agli agenti per precedenti di polizia. Ai poliziotti è apparsa la consueta scena della consegna di denaro in cambio di un piccolo oggetto.

Dopo che il terzetto si è separato, i due giovani, sottoposti ad identificazione sono risultati minori, e sono stati trovati con un piccolo frammento di hashish che hanno confermato riferito di aver acquistato poco prima.

Nel contempo veniva identificato anche l’adulto, un cinquantenne italiano, con precedenti per reati analoghi e contro il patrimonio, e trovato in possesso di ulteriore sostanza stupefacente e denaro, ritenuto frutto dell’attività di spaccio.

Su disposizione del magistrato di turno, considerati precedenti a suo carico, l’assidua presenza nella piazza confermata anche da precedenti controlli, verosimilmente per esercitare l’attività di spaccio ed in questo caso nei confronti di minori, il cinquantenne è stato arrestato per spaccio. I ragazzi sono stati segnalati alla Prefettura per l’applicazione delle eventuali sanzioni amministrative previste per il consumo delle sostanze stupefacenti.

23 agosto 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs