Sport

Europei di nuoto, Pellegrini e Cagnotto campionesse d’oro

Ancora Federica d'oro

Ancora Federica d’oro

Grande trionfo al femminile agli Europei di nuoto in corso a Berlino: prima Federica Pellegrini, e poi la coppia Tania Cagnotto e Francesca Dallapè. Due nuove medaglie d’oro per le Azzurre, che continuano a rivelarsi le migliori a livello europeo. Federica Pellegrini, confermando le previsioni, si è aggiudicata il gradino più alto del podio per i 200 stile libero. La campionessa ha chiuso col tempo di 1’56’’01 davanti all’ungherese Katinka Hosszu, 1’56’’69, e alla olandese Femke Heemskerk.

Una sfida, i 200 stile libero, che la Pellegrini vince per la terza volta di fila e all’indomani dell’oro vinto nella staffetta 4×200, una medaglia d’oro vinta grazie alla sua accelerazione finale. 

Ma non è finita qui: un’altra medaglia d’oro all’Italia è giunta grazie al trampolino sincro 3 metri che ha visto protagoniste Tania Cagnotto e Francesca Dallapè. Le azzurre hanno chiuso col punteggio di 328,50 davanti alle tedesche Tina Punzel e Nora Subschinski, 313,50, terzo gradino del podio per le ucraine Olena Fedorova e Anna Pysmenska, 307,20. Oggi un bronzo è arrivato grazie a Martina Rita Caramignoli nei 1500 stile libero.

23 agosto 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs