Varese

Varese, a Ferragosto il culmine della Festa della Montagna

Un momento della Festa della Montagna

Un momento della Festa della Montagna

Il giorno di Ferragosto propone ogni anno, a Varese, la Festa della Montagna, che vede migliaia di visitatori al Campo dei Fiori. Gli organizzatori sono gli infaticabili Alpini di Varese. Una tradizione cresciuta nel tempo e conosciuta in tutta la Lombardia, grazie anche ad uno dei motoraduni, giunto alla 12esima edizione, più frequentati dagli appassionati.

La festa è iniziata l’8 agosto ed arriva fino a Ferragosto, «nell’intento – come dicono gli organizzatori – di continuare a promuovere il territorio montano della città di Varese». Funzionerà un ricchissimo stand gastronomico, anzi un vero e proprio “Rancio Alpino”.

Si ricorda che il 15 agosto le auto non potranno accedere fino in cima: quindi si salirà in bus, a piedi, in bici o in moto (dalle 9 alle 18, divieto di transito in via Campo dei Fiori, ultimo tratto a partire dal’intersezione con via Del Ceppo). Particolare rilevanza assume la Santa Messa che il 15 agosto sarà celebrata in località Tre Croci a memoria di tutti i “Caduti senza Croce”.

Con una passione che non viene mai meno gli Alpini organizzano il tradizionale appuntamento di agosto. La manifestazione assume significato ed importanza per tutti, per gli Alpini varesini e per i non Alpini che credono nei loro stessi valori.

 

 

14 agosto 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs