Locarno

Festival del film di Locarno, al via la kermesse dei grandi nomi

 

Piazza Grande

Piazza Grande

E’ conto alla rovescia per più grande appuntamento estivo con il cinema, il Festival del film di Locarno, che nella versione di Carlo Chatrian, direttore artistico del festival, punta inesorabile sui grandi (anzi, grandissimi) nomi. Con quali risultati concreti, in termini di pubblico e di critica, lo potremo dire al termine della kermesse che si tiene dal 6 al 16 agosto.

Tanto per cominciare la kermesse in Piazza Grande aprirà con un grande del cinema, Luc Besson, autore di Nikita, Léon e Il Quinto Elemento, presente sul palco per lanciare, grazie ad una proiezione esclusiva europea riservata a Locarno, il nuovo, attesissimo film, l’action thriller “Lucy”, letteralmente dominato dalla grandissima e fascinosa Scarlett Johansson, accanto al premio Oscar Morgan Freeman.

Presente al festival un catalogo ricco di grandi nomi:  sul palco dell’inaugurazione l’attrice americana Melanie Griffith, che presenterà un cortometraggio, e Jean-Pierre Lèaud, il mitico Antoine Doinel di Truffaut, al quale sarà consegnato un Pardo alla carriera. E poi ancora altri protagonisti del cinema europeo, da Aleksandr Sokurov  a Roman Polanski, a Locarno per una eccezionale masterclass.

 

4 agosto 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs