Varese

Varese, il maltempo manda in tilt la città. Il lago è esondato

pioggia-300x225Il maltempo e la pioggia mettono la città Varese a dura prova. E porta il Comune a mobilitarsi. Il sindaco Attilio Fontana e l’assessore Stefano Clerici invitano ad “evitare di usare l’auto su tutto il territorio comunale”. ”La situazione è grave – spiega Clerici -: sulla Sp1, dove si procede a senso unico alternato, uno scolmatore consortile è letteralmente esploso, distruggendo l’asfalto e riversando le acque fognarie sulla provinciale. Valle Olona, quasi interamente, è isolata, mancando ormai da tempo la corrente”.
Precisa Clerici: “Il lago è esondato: si sta valutando la chiusura della Sp1 all’altezza di Capolago e della Schiranna. In zona Iper i disagi sono sulla tangenziale e in via Peschiera per allagamenti. Si sta monitorando il corso dell’Olona, fuoriuscito in alcuni tratti”.
Continua Clerici: “Registriamo inoltre allagamenti in via Dalmazia per la fuoriuscita della Roggia Molinara e danni in via Monte Nero. Per il resto ora la situazione è sotto controllo”. 
Via Peschiera (angolo via Monte Nero) resta chiusa.In base agli ultimi rilievi della Protezione civile, defluisce ancora molta acqua da via Monte Nero.
La situazione è critica in via Peschiera per l’esondazione dell’Olona, che ha portato anche all’allagamento dell’Iper. Chiusa anche parte di via per Lozza per una frana che non ha fortunatamente avuto conseguenze per le auto in transito”.

 

29 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, il maltempo manda in tilt la città. Il lago è esondato

  1. Maltempo, temporali al Centro – Nord – PUPIA | Sindacato UNSIAU il 29 luglio 2014, ore 22:59

    […] di Varese esonda in città, circolazione in tilt, danni e disagiCentro Meteo ItalianoVarese Reporttutte le notizie […]

Rispondi

 
 
kaiser jobs