Varese

Varese, Aiuta un pelosino, evento in centro per sostenere il canile

La presentazione dell'iniziativa

La presentazione dell’iniziativa

Alla vigilia di agosto, mese purtroppo “simbolo” degli abbandoni di animali domestici, un evento porta l’attenzione sulla necessità di aumentare le adozioni. “Un amico non si compra, si sceglie!” è lo slogan della manifestazione “Aiuta un pelosino” organizzata dall’associazione culturale Art-music in collaborazione con Friends for fun ed il canile municipale, con il patrocinio del Comune di Varese.

A presentare l’iniziativa, questa mattina, l’assessore alla Tutela Ambientale Stefano Clerici, per l’associazione ArtMusic il presidente Francesco Girotto, per Friends For Fun Adriano Del Romano, Giuseppe Catrini e Romina Garda.

«E’ molto importante il lavoro di sensibilizzazione – ha detto Clerici -: il canile di Varese è gestito in modo splendido. Tanti amici a quattro zampe aspettano però una famiglia che li prenda con sé e li ami. Facciamo tutti uno sforzo per incrementare le adozioni. Nel frattempo le iniziative per la raccolta fondi a favore del canile sono utilissime per continuare a garantire la massima qualità. A Varese fortunatamente non abbiamo emergenze né di abbandoni né di randagismo, ma accorre tenere alta la guardia, specialmente in questo periodo di ferie estive. Grazie alle associazioni per il loro impegno e l’aiuto che possono dare».

L’appuntamento è martedì 29 luglio dalle 17 alle 21 in piazza XX Settembre. In programma musica con “Another duet live”, un dibattito sul randagismo, la campagna adozioni a cura dei volontari del Canile, gestito dall’Associazione Emi – un rifugio per randagi onlus”, un angolo per i più piccoli con il trucca bimbi e “chalk-art” con Matteo Sanguinetti e uno stand di bocconcini canini.

Il ricavato delle offerte andrà interamente al Canile.

25 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs