Varese

Varese, affollata apertura dei Mondiali di Canottaggio ai Giardini Estensi

Mondiali Canottaggio Cerimonia di Apertura

La bandiera italiana arriva alla Cerimonia di Apertura dei Mondiali

Apertura ufficiale dei Campionati Mondiali di Canottaggio Under 23 nella splendida location dei Giardini Estensi a Varese. Una cerimonia che ha richiamato nel cuore del Palazzo Comunale tantissimi varesini, oltre ad atleti, staff, famigliari, volontari, per un totale che gli organizzatori hanno valutato attorno alle 4000 persone. Un’apertura che ha visto anche un parterre di alto profilo, con autorità regionali, comunali ed esponenti Fisa (Federazione Internazionale di Canottaggio).

Ma certamente il momento più coinvolgente e suggestivo è stata la sfilata delle 51 bandiere che sono state portate al punto dove si è svolta la cerimonia, alla fontana dei Giardini. Emozionante vedere le bandiere di Paesi, spesso lontani e diversi, sfilare in uno stesso momento per un evento sportivo internazionale. E che questo sia avvenuto in Comune ha reso ancora una volta Varese capace di fare sinergia e organizzare grandi manifestazioni. Naturalmente un vero boato ha accolto la rappresentanza azzurra quando ha sfilato ai Giardini.

Programma sobrio con pochi interventi di saluto e presentazione. Il tutto condotto con la consueta maestria dallo speaker Luca Broggini.

Ha iniziato gli interventi il sindaco di Varese, Attilio Fontana, che si è rivolto ai presenti in inglese, poi è stata la volta del mitico Giuseppe Abbagnale, presidente della Federazione Italiana Canottaggio, ed infine ha preso la parola il francese Jean-Christophe Rolland, presidente Fisa a livello internazionale. Presente accanto a loro anche il consigliere federale Davide Tizzano. In prima fila era seduto Antonio Rossi, assessore regionale allo Sport, e Raffaele Cattaneo, presidente del Consiglio regionale lombardo. Per la Provincia di Varese sedeva in prima fila il direttore generale Claudio Ceriani.  Per il Comune era presente, oltre al sindaco, l’assessore alla Promozione del territorio Sergio Ghiringhelli, l’assessore allo Sport Maria Ida Piazza, il presidente del Consiglio Roberto Puricelli, il segretario generale Filippo Ciminelli. Seduto in prima fila anche Renato Scapolan, presidente della Camera di commercio di Varese.

 

Non mancava naturalmente Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo della Provincia di Varese, che vigilava sul buon andamento della cerimonia.

Una grande apertura per una grande manifestazione, che ha presentato anche l’alza bandiera della Fisa, dell’Unione Europea e dell’Italia. Al termine della cerimonia, un concerto di orchestra e coro Ars Cantus diretti dal maestro Giovanni Tenti. 

 

 

 

FOTO

23 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs