Varese

I cori del Varese Gospel Festival invadono le piazze della città

Il coro padovano si esibisce in piazza Monte Grappa a Varese

Il coro Blubordò si esibisce in piazza Monte Grappa a Varese

Metti, una domenica, di trovare un gruppo corale che, attorno alla fontana di piazza Monte Grappa, sotto un cielo nuvoloso e minacciato da qualche goccia di pioggia, intona qualche melodia gospel. Sì, può accadere, nella città giardino, dove è in corso il Varese Gospel Festival, diretto da Fausto Caravati.

Questa mattina, sulla cornice attorno alla fontana della centralissima piazza, il coro Blubordó Vocal Ensemble, una formazione che si è esibita con successo al festival, ha proposto nella piazza alcuni brani in attesa della messa con tutti i cori in programma nella basilica di San Vittore, un appuntamento atteso ogni anno da tanti appassionati varesini. Il coro che si è esibito nella piazza ha spiegato con i fatti come la musica possa essere popolare, mischiata alla vita di tutti i giorni, apprezzata dalle persone più diverse.

Un gruppo tra i diversi che compongono il cartellone di questa sedicesima edizione del festival dedicato alla musica Gospel.  Come dice il direttore Caravati “è a Varese che si svolge il festival Gospel più importante d’Italia”.

Tante le formazioni di alto profilo dal gruppo di Queen Yahna al Blubordò Vocal Ensemble, fino al nostro Greensleeves Gospel Choir, che questa sera chiuderà la manifestazione con il tradizionale concerto alla tensostruttura dei Gardini Estensi. Il Varese Gospel Festival è frutto della collaborazione tra L’Associazione Culturale Solevoci, Associazione Culturale Greensleeves, Comune di Varese, Provincia di Varese e Land of Tourism, Ente del Turismo di Varese

 

20 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs