Varese

Varese, Maroni lancia battaglia bipartisan per Camere di commercio

Roberto Maroni

Roberto Maroni

“Vogliamo sostenere il nostro Sistema camerale qui in Lombardia. La rete delle Camere di commercio non è un costo inutile da tagliare, ma rappresenta un’opportunità e uno strumento di intervento nelle politiche di sostegno al mondo delle imprese, per questo domani in Giunta porterò una delibera per istituire il Tavolo lombardo del Sistema camerale, a cui inviterò i presidenti regionali delle associazioni di categoria rappresentate nel Sistema camerale, i vertici di UnionCamere e i presidenti delle Camere di commercio”. Lo ha spiegato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al suo arrivo a Ville Ponti, a Varese, per partecipare al Consiglio camerale della locale Camera di Commercio.

“Il decreto che dimezza i contributi alle Camere? Il sistema camerale qui in Lombardia funziona bene – ha rilevato Maroni – e c’è il mio impegno, attuando la decisione del Consiglio regionale, di intervenire, sollecitando anche i parlamentari lombardi, perché modifichino il decreto con un emendamento soppressivo della parte che dimezza il contributo alle Camere di Commercio”.

 

17 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Maroni lancia battaglia bipartisan per Camere di commercio

  1. Luca il 17 luglio 2014, ore 22:21

    Meno tasse in Lombardia….

Rispondi

 
 
kaiser jobs