Castiglione Olona

Castiglione Olona, premiati poeti del concorso “Cardinal Branda Castiglioni”

Folto pubblico a Castiglione Olona

Folto pubblico a Castiglione Olona

Nella suggestiva atmosfera del Castello di Monteruzzo a Castiglione Olona, un luogo ricco di tradizione che spesso ospita eventi artistici e culturali, si è svolta la cerimonia di premiazione del Concorso Nazionale di Poesia “Cardinal Branda Castiglioni” organizzato dal circolo culturale “Masolino da Panicale” di Castiglione Olona.

Un evento del panorama culturale giunto alla sua sesta edizione e dunque un appuntamento atteso da artisti ed appassionati. Un successo dimostrato dal numero dei poeti iscritti che quest’anno sono stati ben 154. Non deve essere stato un compito semplice per la giuria scegliere tra i 349 elaborati.

Successo anche di pubblico, quello delle grandi occasioni, che ormai conoscono la passione degli organizzatori e quanto cuore ci sia nell’iniziativa. Infatti non era difficile scorgere l’emozione del presidente del circolo culturale Michele Piacenza, lui stesso scrittore e poeta, nel vedere tanta gente interessata alla poesia. Una soddisfazione che divide volentieri con i suoi collaboratori, compreso quelli (in particolare dell’onnipresente Mario) che si occupano del rinfresco. Apparentemente un dettaglio rispetto all’evento ed invece importante perché diventa il momento di scambio di emozioni tra i protagonisti provenienti da luoghi diversi e che si incontreranno di nuovo chissà quando.

Una sala stracolma è stata la cornice in cui sono stati consegnati i riconoscimenti nelle varie categorie, in presenza del sindaco di Castiglione Olona Emanuele Poretti, l’assessora alla cultura Graziella Magnoni e il presidente della pro loco Roberto Cristofoletti.

Quest’anno, tra i molti elaborati di grande qualità, sono emersi i poeti della nostra regione con Donatella Calzari di Casalpusterlengo (Lodi) vincitrice della Sezione A (poesia in italiano) e Francesco Maria Gottardi (Erba-CO), vincitore della Sezione B (poesia in dialetto). Primo nella classifica del Volume di Poesia, è risultato invece Daniele Santoro di Roma.

Nelle due sezioni a carattere nazionale sono stati inoltre segnalati dalla con diplomi e menzioni di merito, i poeti Raffaele Casanova (Varese), Sergio Serraiotto (Bassano del Grappa – VI), Stefano Melandri (Castiglione di Ravenna – RA), Antonio Palmucci (S. Giorgio di Nogaro – UD), Massimo De Ciechi (Bernate Ticino – MI), Rita Muscardin (Savona), Lida De Polzer (Varese), Virginio Bacchi Mellini (Varese) e Gabriele Di Benedetto (Castiglione Olona – VA).

Nella Sezione A, dopo la vincitrice, si sono classificati, di seguito, Elisa Fumagalli (Locate Varesino -CO), Gianluigi Viviani (Legnago – VR), Alberto Arecchi (Pavia), Nunzio Buono (Rovello Porro – CO), Cecilia Castelli (Albiolo – CO), Alessandro Corsi (Livorno), Laura Vallino (Livorno Ferraris – VC), Maria Cristina Biasoli (Molinella – BO) e Carola Corbetta (Cantù – CO).

Secondo e terzo nella sezione B (poesia in dialetto) si sono classificati, rispettivamente, Elisa Ravera (Tradate – VA) e Norma Bombelli (Varese). Nella Sezione C, dopo il vincitore, si sono classificati Gianna Trimigliozzi (Bari), Giovanni Rossi (Riccò del Golfo – SP), Maria Ebe Argenti (Varese), Giacomo Giannone (Torino), Luigi Bernardi (Teolo – PD) e Francesca Costa (Cordenons – PN).

Nelle due sezioni a carattere nazionale sono stati inoltre segnalati con diplomi e menzioni di merito, i poeti Raffaele Casanova (Varese), Sergio Serraiotto (Bassano del Grappa – VI), Stefano Melandri (Castiglione di Ravenna – RA), Antonio Palmucci (S. Giorgio di Nogaro – UD), Massimo De Ciechi (Bernate Ticino – MI), Rita Muscardin (Savona), Lida De Polzer (Varese), Virginio Bacchi Mellini (Varese) e Gabriele Di Benedetto (Castiglione Olona – VA).

15 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs