Varese

Varese, 150 a ballare in Salone Estense alla serata del Tango Social Club

La serata di tango a Palazzo Estense

La serata di tango a Palazzo Estense

Grande serata tanguera in Comune. In Salone Estense, nel cuore di palazzo comunale, si sono ritrovati 150 ballerini di tango (anzi, di milonga) per dare vita a quella che gli organizzatori hanno intitolato “Tango…di una notte di mezza estate”.

Per una sera il Salone Estense si è trasformato in una grande balera che, nonostante la pioggia battente, ha registrato una grande partecipazione dal Varesotto, da Milano e dal Canton Ticino. Ad organizzare l’evento è stata l’associazione Tango Social Club in collaborazione con il Comune di Varese.

Molto soddisfatti gli organizzatori, a partire dal presidente dell’associazione, Nadia Crespi, che ha ringraziato il Comune per avere concesso la sala. A tenere banco una serie di milonghe che sono state danzate dopo che i ballerini facevano un lieve inchino alla signora prescelta, poi partiva la musica e le coppie si lanciavano nella danza.

Ma la serata ha avuto anche un momento culturale, grazie ad un breve intervento di Sabatino Alfonso Annecchiarico, figlio di emigranti in Argentina, studioso e scrittore, autore di volumi sull’immigrazione e la cultura argentina. Al termine del suo intervento, alle 23 esatte, ha iniziato a suonare musica dal vivo il “Che Tango” trio con Miguel Angel Acosta alla chitarra, David Pecetto al bandoneon e Lautaro Acosta al violino.

I partecipanti alla serata hanno potuto danzare fino all’una e mezza.

 

 

13 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs