Varese

Varese, con il Giardinetto Zanzi la città rende omaggio alla famiglia

Inaugurato il giardinetto Zanzi

Inaugurato il giardinetto Zanzi

Scoperta questa mattina la targa di intitolazione dello spazio verde tra via Dandolo, via Speroni e via Bersaglieri. Come hanno spiegato il sindaco Attilio Fontana e l’assessore alla Tutela Ambientale Stefano Clerici, il  ”Giardinetto Zanzi ricorderà la famiglia Zanzi, per l’impegno verso la città nello sviluppo urbanistico ambientale e nell’interesse comune, un riconoscimento e ringraziamento dell’impegno costante dei numerosi componenti”.

Nella targa si ricordano Ezechiele Zanzi (1832-1884), Luigi Zanzi (1852-1917), Luigi Zanzi (1896-1970).
Come indicato in una memoria allegata alla delibera di giunta, “Ezechiele Zanzi è stato al centro della vita politica e culturale della città nell’epoca risorgimentale, con grandi riconoscimenti ovunque per la propria opera, che ha inciso significativamente sull’identità storica della città nel più ampio orizzonte nazionale ed internazionale”.
Si vuole ricordare però “tutta insieme una famiglia che si contraddistingue perché numerosi suoi componenti in vario tempo si sono dedicati con vivissima passione al servizio della città, sia con riguardo al suo assetto di scolarità, sia con riguardo al suo sviluppo urbanistico ambientale”.

 

11 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs