Varese

Provincia, dall’assemblea degli amministratori Sel no agli inciuci

481192_132857760208220_199761162_nL’Assemblea provinciale dei consiglieri e degli amministratori comunali di Sinistra Ecologia Libertà esprime la più netta contrarietà alla proposta, formulata dal Segretario regionale del PD, di larghe intese o listoni unici in salsa prealpina. La nascita della “nuova” provincia e le modalità previste per la elezione del futuro Consiglio provinciale e del Presidente, con voto diretto di consiglieri comunali e sindaci, sono già sufficienti per alimentare sconcerto e sfiducia tra i cittadini. Se poi si aggiungono proposte di governo volte ad annullare identità e profilo programmatico delle forze politiche allora il disastro si annuncia completo.

I consiglieri e gli amministratori comunali di Sinistra Ecologia Libertà ritengono invece che pur nei limiti della riforma attuata e il cui approdo è ancora sconosciuto ai più (la materia è compresa nella modifica in corso degli assetti costituzionali) è assolutamente necessario dare forti segnali di discontinuità negli indirizzi e nelle pratiche di governo anche a livello locale.

Il listone unico sarebbe la negazione di tutto questo perciò lo consideriamo semplicemente improponibile e impegneremo tutte le nostre forze per contrastarlo.

Per noi di SEL l’idea di ricostruire il centrosinistra su basi culturali e programmatiche nuove resta sempre valido e perciò ci attendiamo risposte chiare e convincenti da parte delle altre forze che a quella idea si ispirano, a cominciare dal PD. A partire dai prossimi giorni ci rivolgeremo comunque a tutti coloro che rifiutano l’idea del listone unico e sono disponibili a costruire insieme a noi una lista di alternativa programmatica, misurandoci sulle competenze attribuite alla “nuova” provincia con spirito aperto e volontà di svolta netta rispetto ad un passato egemonizzato da LEGA e PDL.

Per confrontarsi e trovare insieme le risposte promuoveremo insieme a quanti condivideranno la nostra proposta una assemblea degli eletti della sinistra, del centrosinistra e delle liste civiche.

11 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs