Varese

Varese, Mondiali di Canottaggio, presentati gli eventi per il dopogara

Il lancio degli eventi collaterali

Il lancio degli eventi collaterali

E’ partito il countdown in vista dell’evento sportivo dell’anno, i Campionati Mondiali di Canottaggio Under 23 alla Schiranna di Varese. E per iniziare, questa mattina, presso la sede dell’Agenzia del Turismo di Varese, è stato lanciato un ricco cartellone di eventi collaterali che riguardano Varese e Gavirate. Tante proposte per tutti i gusti. Una vera prova generale guardando al sempre più vicino Expo.

“Quando si parla di Lago di Varese – esordisce Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo – si parla di Varese e di Gavirate. Anzi, si parte questa sera proprio da Gavirate, dove questa sera 10 luglio, a partire dalle ore 19, è in programma la manifestazione Gavirate in Rosa, dove sarà presente uno Stand di presentazione dei Mondiali Under 23″.

Il cartellone di eventi presentato oggi propone numerose iniziative, eventi artistici, teatrali e musicali, appuntamenti che guardano in particolare a tutti coloro che accompagneranno i giovani atleti provenienti da tutto il mondo. “E’ delle ultime ore – dice ancora la Della Chiesa – la notizia della partecipazione della Cina”. Varese sarà “invasa” dai canottieri, dalle squadre, dalle famiglie degli atleti. Ma anche Gavirate avrà un ruolo da protagonista: a Gavirate, presso Villa Cocca, in via del Chiostro, il 17 luglio dalle ore 18.30, si svolgerà un grande Happy Hour del Canottaggio aperto a tutti. “A Gavirate – continua il direttore dell’Agenzia del Turismo Della Chiesa – si è aperta anche la mostra Mondiali ad Arte, che resterà al Chiostro di Voltorre fino al prossimo 3 agosto. E poi il 27 luglio, alle 23, sul lungolago di Gavirate si terrà un grande spettacolo pirotecnico, una festa conclusiva del grande evento sportivo”. Un cartellone di eventi serali legati alle competizioni a remi, è certamente un modello interessante, da estendere. Come sottolinea la Della Chiesa, “stiamo pensando ad estendere questo format ad altri grandi eventi sportivi, come nel caso della Tre Valli Varesine a settembre”.

Tanti anche gli appuntamenti che si svolgeranno nella città giardino. A presentarli è l’assessore alla Promozione del territorio del Comune di Varese, Sergio Ghiringhelli. “Certamente senza il contributo della Provincia il nostro cartellone ‘Benvenuti Canottieri 2014′ non avrebbe visto la luce”. Si tratta di eventi collaterali interessanti, che hanno anche il merito di coinvolgere a pieno titolo location cult come il Sacro Monte di Varese.

Dieci giorni, dal 17 al 27 luglio, in cui nel capoluogo si svolgeranno eventi ogni giorno, come spiega l’assessore comunale Ghiringhelli. Tutti eventi di alto livello: dalla grande Orchestra occitana sulla Terrazza del Mosè al Sacro Monte (domenica 20 luglio) al concerto della Celtic Harp Orchestra in piazza Podestà (lunedì 21 luglio), dai tanti momenti musicali nella zona pedonale di piazza Giovine Italia al ‘pianista dell’impossibile’ Paolo Zanarella, popolare per proporre concerti nelle zone più imprevedibili e singolari: questa volta suonerà alla Terrazza del Mosè domenica 27 luglio alle ore 16. Davvero un bel cartellone di eventi.

Non è mancato un rappresentante del Comune di Gavirate, il vicesindaco Massimo Parola: “Porto i saluti anche del sindaco Silvana Alberio e ringrazio l’Agenzia del Turismo che ci consente di partecipare in pieno al grande evento sportivo. I nostri eventi consentiranno a tutti di conoscere le peculiarità di Gavirate e di rilanciare il nostro bel centro storico”.

Parte dunque con il piede giusto l’evento dei Campionati di Canottaggio che si terranno alla Schiranna di Varese – lo ripetiamo – dal 23 al 27 luglio. Una manifestazione di cui il direttore dell’Agenzia del Turismo ha svelato i primi dettagli. “L’apertura si verificherà il 22 luglio ai Giardini Estensi di Varese – ha detto la Della Chiesa  -, a partire dalle ore 19.15. Ma a differenza dell’apertura degli Europei, questa volta non saranno gli atleti a sfilare con le bandiere dei rispettivi Paesi (che saranno impegnati negli allenamenti), ma i tanti giovani volontari impegnati nell’evento. Ci saranno tremila sedie per il pubblico ed è previsto un concerto dell’orchestra e coro Ars Cantus. Com’è nello stile abituale dell’Agenzia del Turismo: cose belle e semplici”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

10 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs