Varese

I ciclisti di Varese in Europa pedalano verso il traguardo di Amsterdam

Al via i ciclisti varesini verso Amsterdam

Al via i ciclisti varesini verso Amsterdam

Partenza questa mattina dai Giardini Estensi della settima edizione di “Varese in Europa verso l’Expo 2015″, impresa ciclistica organizzata dall’associazione ACTL con il supporto del Comune di Varese, Provincia e Agenzia del Turismo. Questa volta la manifestazione vede la partecipazione di 25 ciclisti (tra i quali una donna) che percorreranno 1200 km suddivisi in sette tappe, toccando città come Strasburgo e Bruxelles e arrivando dopo una settimana ad Amsterdam, la capitale dei Paesi Bassi.

Presenti, alla partenza, il sindaco Attilio Fontana e l’assessore Sergio Ghiringhelli. Da parte del sindaco è venuto l’elogio dell’iniziativa che porta la fama della città nel mondo. “Dovrete scegliere per la prossima edizione un luogo diverso – ha detto Fontana – considerato che avere ormai girata tutta l’Europa”. Ai ciclisti e ai loro famigliari ha dato la sua benedizione don Mauro Barlassina.

La corsa ciclistica, che viene seguita da tre furgoni d’appoggio, è partita dal Comune di Varese, e farà tappa ad Altdorf (Svizzera), Basilea (Svizzera), Strasburgo (Francia), Metz (Francia), Bastogne (Belgio), Bruxelles (Belgio) e Amsterdam (Paesi Bassi).

Al loro arrivo a Strasburgo i corridori di “Varese in Europa” saranno ricevuti dall’ambasciatore italiano.

 

5 luglio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs