Regione

Regione, il Pd vuole tutelare i frontalieri, mozione in Consiglio

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl Consiglio regionale della Lombardia si riunirà martedì 1 luglio dalle 10 alle 20. All’ordine del giorno interpellanze, interrogazioni e mozioni.

Importante, tra le mozioni in discussione, quella a tutela dei lavoratori frontalieri in Svizzera (che vede come primo firmatario Luca Gaffuri, PD), e le mozioni che affrontano i temi del completamento dei lavori sulla ex Paullese (gruppo PD), della riorganizzazione del presidio di soccorso sanitario di Bellano (primo firmatario Antonello Formenti, Lega Nord), delle modalità di pagamento tramite POS (primo firmatario Dario Violi, Movimento5Stelle) e delle tariffe ferroviarie delle stazioni di Rho (gruppo Maroni Presidente). 

Tra i temi al centro di interpellanze e interrogazioni, il PGT del Comune di Varenna (LC), l’accordo tra Alitalia e Ethiad, il ruolo dell’ASL di Brescia nella gestione del caso Caffaro, la nomina del direttore generale di Infrastrutture Lombarde, l’occupazione di persone disabili in Expo 2015 e la direttiva europea sulla caccia in deroga.

Presentati anche due documenti che chiedono l’esenzione di Aler Milano dal pagamento di Tasi e Irap (gruppo Fratelli d’Italia) e la circolazione gratuita per le forze dell’ordine e per i disoccupati sui mezzi pubblici lombardi (gruppo Forza Italia).

 

 

29 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs