Varese

Varese, per l’Insubria podio rosa con un tris di medaglie

Le atlete targate Università dell'Insubria

Le atlete targate Università dell’Insubria

Studenti-atleti: altri successi al femminile. Le ragazze del canottaggio si sono fatte valere ancora una volta: tris di medaglie per le studentesse–atlete iscritte all’Università degli Studi dell’Insubria e al College remiero dell’Ateneo.

Giada Colombo, iscritta al corso di laurea in Giurisprudenza – in coppia con Deborah Battagin, corso di laurea in Scienze e Tecnologie Biologiche – ha portato a casa un oro nel 4 di coppia assoluto femminile. Erika Faggin, del corso di laurea in Giurisprudenza, seconda classificata nell’ 8 Senior assoluto femminile e terza classificata nel 4 senza assoluto femminile. I Campionati Italiani Assoluti, pesi leggeri e Juniores di Canottaggio si sono svolti a Varese il 7-8 giugno scorsi.

Anche per l’atletica in rosa un doppio successo di Silvia Pento, studentessa del corso di laurea in Scienze della mediazione interlinguistica e interculturale, iscritta al College di Atletica Leggera dell’Università degli Studi dell’Insubria: secondo posto per gli 800 metri e quarto per i 1500 Promesse ai Campionati Italiani Juniores e Promesse tenutisi a Torino il 6, 7 e 8 giugno.

25 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs