Varese

Varese, Campionato di ciclismo femminile nel cuore della città giardino

I protagonisti della presentazione dell'evento sportivo

I protagonisti della presentazione dell’evento sportivo

Lanciato presso la sede dell’Agenzia del Turismo della provincia di Varese la prova unica di Campionato Italiano di ciclismo su strada per le categorie Donne Juniores e Donne Élite in programma domenica 29 giugno a Varese con l’organizzazione della Società Ciclistica Alfredo Binda, che ha tagliato il traguardo degli 85 anni. Un evento spotivo che promuove il territorio e le sue bellezze, come ha rimarcato, presentando la manifestazione, Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo. Alla presentazione ha partecipato anche l’assessore allo Sport del Comune, Maria Ida Piazza. 

Sono 170 le atlete iscritte alle due gare che assegneranno le maglie tricolori; gare che prevedono il via alle ore 9.30 (Juniores) e 14.30 (Élite) dalla centralissima Piazza Monte Grappa a Varese.

“Abbiamo messo nell’organizzazione di questa gara tricolore al femminile lo stesso impegno e lo stesso entusiasmo che ci anima nell’annuale allestimento della Tre Valli Varesine per professionisti – afferma patron Renzo Oldani – le istituzioni ancora una volta ci hanno supportato e ai nostri sponsor abbiamo dato la possibilità di avere un’ulteriore visibilità. Abbiamo buoni riscontri anche per quanto riguarda la parte legata alla presenza nella nostra provincia con praticamente tutte le formazioni in gara e il loro seguito che soggiorneranno almeno per due giorni nel varesotto” .

Si gareggerà su un percorso cittadino, così com’era stato per il Campionato del Mondo di Varese 2008 che ha visto la “Binda” curare la parte organizzativa: “Nelle nostre manifestazioni – continua Oldani – abbiniamo sempre la parte agonistica alla promozione del territorio con percorsi validi tecnicamente e che nello stesso tempo mettono in risalto quello che la nostra terra offre. Portare una gara così importante nel centro di una città come Varese significa gratificare le atlete  che potranno gareggiare in un contesto che darà visibilità alla loro attività agonistica e nello stesso tempo portare il pubblico a stretto contatto con le bellezze della città di Varese. Devo ringraziare la Federazione Ciclistica Italiana che ci ha dato l’opportunità di organizzare questo evento”. 

24 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Campionato di ciclismo femminile nel cuore della città giardino

  1. roberto il 26 giugno 2014, ore 16:31

    siete veramente bravi… io non posso uscire di casa ed ho il battesimo della nipote. Fatelo sul Monte Rosa e non rompete più le scatole….

Rispondi

 
 
kaiser jobs