Varese

Varese, brillante e solidale il “Mosaico” di danze della Maccari

Un momento dello spettacolo

Un momento dello spettacolo

Ancora una volta, al Cinema Teatro Nuovo di Varese, è stata una grande festa dedicata alla danza, ma anche alla musica, alla parola poetica, alle arti visive. Lo spettacolo “Mosaique. Frammenti d’Arte”, organizzato come ogni anno dall’associazione Nashat (affiliata a Uisp), ha proposto sul palco del teatro di viale dei Mille, sotto la direzione artistica di Ileana Maccari, che come ogni anno si è esibita sul palco con passione e bravura, un ventaglio di danze e di tradizioni musicali da tutto il mondo.

Una esibizione che ha visto la partecipazione di diverse realtà del territorio, in un “mosaico” che è stato reso ancora più prezioso dalle parole ispirate di Claudia Brigida Speggiorin, che introducevano i vari quadri. Dalla danza del ventre alla danza contemporanea, passando attraverso Bollywood, danze polinesiane e danze popolari. Tra le artiste che si sono esibite in un teatro affollato si è segnalata la bravissima Daniela Belluati, che ha evocato i misteriosi mondi orientali. Per la danza contemporanea Andrea Butera si è misurato con una danza che ha giocato, in una sala buia, con una fonte di luce al centro del palco. La danza e la parola si sono poi intrecciate con il mosaico a forma di arcobaleno realizzato, nell’atrio del teatro, dagli stessi partecipanti alla serata e ideato da Arend (Andrea Sala), un’opera che verrà donata alla scuola di Medolla (provincia di Modena), epicentro del devastante terremoto del 29 maggio 2012, nell’ambito del rifacimento della facciata della scuola.

Sul palco, a ricevere i meritati applausi al termine dello spettacolo, Ines Domenichini (docente di danza terapia), le rappresentanti di Giocare con i suoni di Travedona Monate, il chitarrista Rodolfo Airoldi, interprete di melodie difficili e misteriose. In platea erano presenti le ragazze del Centro Diurno di Saltrio con la coordinatrice Cristina Spini. Grande allegria in teatro, soprattutto nell’intermezzo di danza popolare a cui tutti hanno partecipato. Ringraziata al termine l’assessore Maria Ida Piazza, che è stata premiata sul palco.

 

 

 

17 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs