Cocquio Trevisago

Trovato il corpo di Isabel Gianoncelli nei boschi vicino a casa

Isabel Gianoncelli

Isabel Gianoncelli

Drammatica conclusione della vicenda della studentessa diciassettenne Isabel Gianoncelli, studentessa alla Scuola Europea, scomparsa da Cocquio Trevisago a pochi giorni dall’esame di maturità. Dopo giorni di ricerche e appelli televisivi senza esito, il corpo della ragazza è stato trovato senza vita nei boschi vicino casa. Una fine drammatica che tuttavia ora occorre capire.

Tante le ricerche sul territorio, diverse le ipotesi fatte per spiegare l’improvvisa uscita di scena di Isabel. In tarda mattinata un escursionista ha visto il corpo della ragazza impiccata ad un albero a Caldana. Una morte sulla quale stanno indagando i militari del comando provinciale dei Carabinieri di Varese.

Come avevano raccontato i conoscenti, negli ultimi giorni la ragazza era apparsa preoccupata. Tra le varie ipotesi formulate, anche l’uscita dall’Italia per dirigersi all’estero. A questo punto le indagini sono tutte rivolte a scoprire cosa sia accaduto davvero alla ragazza e per quale ragione la sua vita si sia conclusa nel bosco vicino a casa.

11 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs