Roma

Novant’anni dalla morte di Matteotti, martire dell’antifascismo

Un foto di Matteotti

Un foto del deputato Giacomo Matteotti

Cade oggi martedì 10 giugno, il novantesimo anniversario della morte del deputato Giacomo Matteotti, socialista riformista, grande oppositore del fascismo e uno dei padri della Repubblica italiana.

Oggi alle  ore 10, presso la Sala della Regina di Montecitorio, si è tenuta la Commemorazione di Giacomo Matteotti a novant’anni dalla morte.

Aprirà l’iniziativa un Saluto della Presidente della Camera dei deputati, Laura Boldrini. L’intervento introduttivo sarà di Angelo G. Sabatini, Presidente della Fondazione Giacomo Matteotti. Seguiranno gli interventi di Maurizio Degl’Innocenti, su “Matteotti, l’uomo e il politico”, Stefano Caretti su “La fortuna di Matteotti”, Ennio Di Nolfo su “Matteotti, la guerra e l’Europa”.

L’intervento conclusivo sarà di Emmanuele F. M. Emanuele, Presidente onorario della Fondazione Giacomo Matteotti.

L’iniziativa rientra nell’ambito delle celebrazioni promosse dalla Fondazione Matteotti ed è stata trasmessa in diretta streaming.

10 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs