Varese

Varese, riparte concorso dedicato a corto letterario targato Cavedio

La presentazione dell'iniziativa in Comune

La presentazione dell’iniziativa in Comune

Presentato questa mattina in Comune a Varese da Francesca Rigano, presidente dell’associazione Il Cavedio, e da Giovanni Dacò, direttore responsabile dell’omonima rivista, il Concorso Internazionale Il Corto Letterario e l’Illustrazione giunto alla sua decima edizione. Come è stato sottolineato questa mattina, alla presenza dell’assessore alla Cultura Simone Longhini, lo scopo è quello di scoprire e dare visibilità a giovani e meno giovani autori di racconti brevi, illustrazioni e fumetti, che potranno essere visibili nella Vetrina da Leggere di via Cavallotti, nel cuore della Piccola Brera. 

Per partecipare al concorso si possono scrivere racconti brevi in un massimo di 2600 battute spazi compresi (con possibilità di sforare fino a 7000 battute che esclude però da possibili pubblicazioni su corto-line e altri prodotti). Le altre categorie sono rivolte a Illustrazione e Fumetto, e non manca la sezione dedicata al racconto entro le 12.000 battute spazi compresi

Oltre al tema libero sono proposte le seguenti tracce: Alberi e uomini: convivenza difficile? Convivenza possibile?; Il Nonno racconta: un episodio o una storia sulla I o II Guerra Mondiale; Cuba: un viaggio tra fantasia e realtà; Il corpo che si nutre, il pianeta che si salva; Un sorriso per tutti.

6 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs