Luino

Luino, le scuole si sfidano ai remi nella School’s Rowing Regatta

Uno degli equipaggi in gara

Uno degli equipaggi in gara: le ragazze del Luini

Anche per la stagione scolastica 2013/2014, termina il Progetto “Remare a Scuola” con la partecipazione degli Istituti di primo grado del Territorio. Venerdì scorso la sede della Canottieri Luino, con il patrocinio della Federazione Italiana Canottaggio, ha ospitato la “Luino School’s Rowing Regatta”, una sfida “agonistico-goliardica” tra gli armi maschili e femminili rappresentativi dell’Istituto “B.Luini” di Luino, l’Istituto Comprensivo “D.Zuretti” di Mesenzana e l’Educandato “Suore Santa Marta” di Roggiano. Al termine della competizione, è stata decretata la scuola vincitrice per le due categorie.

Alla presenza degli insegnanti delle rispettive scuole, professor Giovanni Manserra per Luino, professor Domenico Genovese per Mesenzana e professor Francesco Colucci per Roggiano, insieme al Presidente della Canottieri Luino Luigi Manzo e del Responsabile settore Scuole Rosy Spozio, gli studenti si sono affrontati su un percorso di 750 metri su imbarcazioni da Coastal Rowing a quattro vogatori con timoniere.

“Lo scopo dell’evento è sviluppare nei ragazzi, mediante i valori dello sport, il senso di appartenenza verso il proprio Istituto – afferma Rosy Spozio – Vogliamo costituire un’occasione di aggregazione e creare il giusto clima di competizione in amicizia nel pieno rispetto dell’avversario”. Grande entusiasmo da parte di tutti gli studenti, che si sono dati battaglia in finali particolarmente combattute, con l’obiettivo di aggiudicarsi l’ambita coppa da riporre nella bacheca del proprio Istituto.

Nella sfida femminile trionfo dell’equipaggio di Roggiano (Torres, Vigolo, Broglio, Testa, timoniere Cagnola) capace, con un’ottima condotta di gara, di non lasciare margine d’attacco all’armo di Luino (Linda Annovi, Noemi Annovi, Ada Montorsi, Stefania Rio, timoniere Andrea Portentoso) giunto secondo. Terza infine la barca di Mesenzana (Vanessa Ciconte, Alice Contini, Simona Filippone, Angela Iemma, timoniera Greta Prato).

Altrettanto appassionante, il confronto maschile; gli onori della vittoria sono andati all’equipaggio di Luino (Alessandro Nardi, Mattia Armenise, Tommaso Foti, Andrea Portentoso, timoniere Giuseppe Giuliani) impostosi d’autorità su quello di Roggiano (Pieralberto Colombo, Daniele Bellantonio, Matteo Parnisari, Philipp Gautsch, timoniere Barozzi). Al termine le premiazioni con consegna delle coppe agli equipaggi vincitori e di una medaglia ricordo a tutti gli alunni.

Unanimi gli apprezzamenti espressi dagli insegnanti di educazione fisica che hanno fortemente elogiato quest’iniziativa, volta a coinvolgere ed appassionare tanti ragazzi, stimolando in loro la voglia di contribuire a valorizzare e promuovere il proprio Istituto. Consensi ai quali il Presidente della Canottieri Luino, Luigi Manzo, ha rivolto un sentito ringraziamento sottolineando in particolare la sensibilità dimostrata dal mondo della scuola su questi temi ed esprimendo il desiderio di far crescere la manifestazione, affinché diventi un importante evento annuale di incontro per gli studenti delle medie luinesi.

 

1 giugno 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs