Varese

Varese, quel che ci resta dei Cortisonici: la scialuppa-Cortisonici Ragazzi

Cortisonici Vintage

Foto vintage dei Cortisonici con assessore e Lazzati

Finalmente anche Cortisonici Ragazzi raggiunge il traguardo dei dieci anni! Dieci anni di vitalità, creatività e fantasia; dieci anni di presenza sul territorio, di lavoro con le scuole e con le altre realtà educative che operano nella nostra zona; dieci anni di ispirati momenti di stimolo e confronto, in cui gli autori dei cortometraggi in gara hanno potuto scambiarsi opinioni, idee, metodologie di lavoro; dieci anni e non sentirli, questi Cortisonici, Ragazzi forse un po’ vecchietti ma pur sempre arzilli, e con tanta voglia di andare avanti.

Quest’anno edizione no budget, il festival-madre ha fatto naufragio, si è arenato nelle secche del Mar dei Piccioli e lo staff sta ancora lavorando alacremente per disincagliare la chiglia cortisonica. Tra sforzi ed improperi è stata calata una scialuppa, quella della speranza: la speranza rivolta al futuro e alle nuove generazioni solca ora le onde sulla lancia di Cortisonici Ragazzi 2014.

A bordo giovani filmaker, pieni di energie per remare forte ed andare lontano, carichi di idee esplosive e messaggi da comunicare, una gioventù che certo non merita di fare la fine di Willy l’Orbo e dei suoi compari (bucanieri vetusti ed ottusi, intenti a godersi in solitudine i propri dobloni, morti mummificati in una grotta-prigione che li confinava fuori dal mondo). L’esile imbarcazione procede determinata nel suo cammino, tutto intorno banchi di sabbia che affiorano e mulinelli pronti a tirarla sotto che manco Cariddi, ma il viaggio non può interrompersi, la meta va perseguita: anche in questo avaro 2014 il Cortisonici Ragazzi Filmfestival si farà!!!

Purtroppo questa volta non sarà rimborsato il viaggio ai giovani autori che intervengono da lontano, non si potrà offrire un alloggio per la notte ai nostri ospiti, non si disporrà di un service audio/video che garantisca la professionalità della proiezione. Ma ci saranno entusiasmo, impegno, passione, ottimismo, serietà, socievolezza, simpatia, competenza, creatività, coinvolgimento, stimoli, confronto, crescita. Gli ingredienti di Cortisonici Ragazzi non cambiano mai: la vostra soddisfazione è il  miglior premio.

I PARTNER

Cortisonici Ragazzi 2014 è possibile anche grazie al fondamentale apporto dei partner, che da anni sostengono la manifestazione collaborando a più livelli.  Cortisonici Ragazzi 2014 è possibile soprattutto grazie a tutti quei filmaker, educatori, insegnanti ed operatori sociali che da anni accompagnano il nostro cammino condividendo col festival i cortometraggi frutto del loro lavoro con bambini ed adolescenti.

I PREMI

Numerosi sono i riconoscimenti che saranno assegnati nel corso della manifestazione:

PREMIO DEL PUBBLICO

per ciascuna delle tre categorie di concorso verrà assegnato l’ambito riconoscimento del pubblico grazie al voto degli spettatori presenti in sala.

PREMIO DELLA CRITICA CINEQUANON

per ciascuna delle tre categorie di concorso una giuria composta da membri dello staff della rivista cinematografica online Cine-quanon incoronerà un’opera vincitrice del premio della critica.

PREMIO SPECIALE UNICEF

una giuria composta da bambini e ragazzi coinvolti in percorsi educativi ideati dagli operatori del Comitato Unicef di Varese decreterà, trasversalmente alle tre sezioni, il film che meglio ci comunica i messaggi contenuti nella Carta dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

ECOPREMIO ASPEM-LEGAMBIENTE

un riconoscimento trasversale alle tre sezioni, che premia l’opera che più si distingue nel promuovere il tema della riduzione dei rifiuti, del loro corretto smaltimento e del riuso.

La cerimonia di premiazione si svolgerà venerdì 6 Giugno 2014 presso il Cinema Teatro Nuovo di Varese verso le ore 11:30 in coda alla proiezione della sezione Cortisonici Ragazzi Over 13.

 

31 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs