Varese

Uno skatepark a Varese? Il ML Alessio Nicoletti ci riprova

skaterUno skatepark anche a Varese? Interviene in proposito il consigliere di Movimento Libero, Alessio Nicoletti: “Una richiesta legittima che arriva da più parti e che da anni stiamo cercando di codificare dal punto di vista amministrativo. Interrogazioni, emendamenti al piano delle opere e, soprattutto, a fine dicembre 2013 la richiesta, poi bocciata, di inserirlo tra le previsioni del PGT dell’AT01 (Area di trasformazione Iper). Una zona, quella di Iper, logisticamente perfetta e strategica in quanto dotata di parcheggi pubblici e dei necessari collegamenti stradali, anche con la vicina Svizzera, al fine di organizzare anche competizioni internazionali”.

Secondo il consigliere Nicoletti la realizzazione di uno skatepark porterebbe diversi benefici: “dotare la città di un luogo attrezzato per permettere di esercitare questa disciplina sportiva in sicurezza, evitando al contempo l’utilizzo di altre aree cittadine; poter esercitare competizioni sportive locali, nazionali ed internazionali; dare un contributo alla microeconomia locale, non solo di settore, portando a Varese sportivi ed appassionati di settore”.

“Per questi motivi – conclude Nicoletti – riteniamo che questa proposta non possa cadere nel vuoto. Per questi motivi, abbiamo presentato l’ennesimo emendamento al PGT che prevede la realizzazione di uno skatepark nell’AT01, senza oneri per l’Amministrazione Comunale. Per questi motivi, auspichiamo che la politica varesina, che a dicembre bocciò la proposta con 16 voti contrari e 16 favorevoli , sappia mutare il proprio orientamento. Una cosa semplice, di nicchia, a costo zero per l’Amministrazione Comunale, che potrebbe fornire piccole ma importanti risposte.  Il 4 Giugno la questione dovrebbe essere discussa dal Consiglio Comunale.  Comunque, prima del Consiglio Comunale, ci piacerebbe conoscere il parere dei nostri concittadini”.

31 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs