Gallarate

Gallarate, il figlio di Giorgio Ambrosoli incontra gli studenti dei Licei

Giorgio Ambrosoli, ucciso dalla mafia

Giorgio Ambrosoli, ucciso dalla mafia

Prosegue l’impegno dei Licei di Gallarate nel fare spazio ad esperienze – umane e sociali – che molto hanno segnato la storia del nostro Paese e che molto ancora hanno da insegnare.

Umberto Ambrosoli, figlio di Giorgio Ambrosoli, Commissario liquidatore della Banca Privata di Michele Sindona, ucciso a Milano,da un killer, la notte tra lì11 e il 12 luglio 1979 incontrerà gli studenti il giorno 29 maggio, dalle 10 alle 13, presso il Teatro del Popolo di Gallarate.

L’incontro permetterà di conoscere una persona che ha pagato con la vita la sua coerenza e di addentrarsi in una trama oscura e complessa, le cui fila rimandano,oltre che a Michele Sindona, a Licio Gelli, alla Loggia massonica, alla mafia italo-americana, a settori deviati dello Stato.

Gli studenti, inoltre, non perderanno l’occasione per interrogarsi anche sul ruolo dei partiti, sulla tenuta delle Istituzioni democratiche e sul futuro dell’Europa.

28 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs