Gavirate

Gavirate, colpito traffico di badanti. “Caporalato” da profondo Nord

auto-polizia-23112012Colpita un’agenzia di Gavirate che gestiva un traffico di badanti. E’ stata chiusa dalla Squadra Mobile della Questura di Varese e dal Nucleo Ispettorato del lavoro dell’Arma, su disposizione del pm Sabrina Di Taranto. L’agenzia avrebbe gestito, secondo le accuse, un traffico di 150 badanti rumene.
Del compenso che veniva pagato all’agenzia alle donne sarebbe arrivata una parte, mentre una parte consistente l’avrebbe trattenuta l’agenzia. A quest’ultima le donne pagavano anche il viaggio verso l’Italia.
Le donne coinvolte facevano riferimento ad un appartamento per cui pagavano un affitto, cercando però di stare fuori tutta la giornata dalle 7 del mattino alle 11 di sera per evitare sospetti.
Insomma, un “caporalato” in piena regola nel profondo Nord, che sarebbe stato gestito dai cinque indagati a piede libero. A tutti è stata contestata l’associazione per delinquere. Anche perchè se qualche badante si ribellava poteva anche intervenire qualche violenza. 

23 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs