Varese

Varese, da oggi c’è un nuovo Garante per i diritti dell’infanzia

Angelini e la Di Giacomo

Angelini e la Di Giacomo

Nominato dalla giunta comunale, questa mattina, il Garante per l’infanzia e l’adolescenza. Si tratta di Elisa Di Giacomo, 63 anni, diploma universitario di assistente sociale. Una commissione ha valutato le sei candidature giunte in base ad una selezione pubblica, finalizzata alla creazione di un elenco di persone idonee a ricoprire il ruolo.

«La scelta è ricaduta su una persona con tutte le caratteristiche idonee a ricoprire il ruolo – ha detto l’assessore -. Elisa Di Giacomo ha lavorato tanti anni ai servizi sociali del Comune, conosce molto bene le problematiche e le dinamiche dei rapporti con la pubblica amministrazione e dei vari soggetti che possono interagire per i progetti con i minori. La figura del garante è stata istituita con una delibera del 27 luglio 2012, con funzioni di vigilanza e di supporto in tema di minori per i quali sia stato rilevato o si rilevi una situazione di disagio o di bisogno. A inizio giugno si entrerà nella fase operativa dell’incarico, che è a titolo gratuito. La sede, con uno spazio a disposizione, sarà all’assessorato Famiglia e persona di via Cairoli».

Tra i compiti del garante, il lavoro di tutoraggio del sostegno, con segnalazione di casi di problemi che coinvolgano i minori e la diffusione di “una cultura” favorevole al rispetto e alla dignità di bambini ed adolescenti.

 

20 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs