Varese

Varese, arriva il restyling del parcheggio al parco Mantegazza

L'assessore Clerici

L’assessore Clerici

Il parcheggio del parco Mantegazza di via Monguelfo sarà sistemato. Questa mattina la giunta ha deliberato il progetto preliminare, per un importo di 83mila euro, dell’area di circa 1890 mq.

Spiega l’assessore all’Ambiente Stefano Clerici: «E’ assolutamente necessaria la sistemazione del parcheggio che risulta, nonostante la regolare manutenzione, sempre impraticabile, a causa della presenza di grandi buche dovute alla non adeguata pavimentazione in pietrisco. L’intervento porterà alla realizzazione di 43 posti auto, di cui 1 destinato a disabili; spazi per 12 motocicli e per il posizionamento di rastrelliere per 20 bici e una rete di smaltimento delle acque meteoriche. Resta solo da definire un piccolo contenzioso con il privato confinante, dopodichè si potrà procedere all’intervento con la progettazione definitiva».

Si creerà una pavimentazione drenante e decorosa, idonea a sostenere il flusso di auto.Verranno anche conservati materiali per il riutilizzo nei cordoli delle aiuole esistenti. La nuova pavimentazione sarà realizzata con due tipologie di materiale: masselli di calcestruzzo a doppio strato carrabile pesante con finitura superiore colorata-anticata per il passaggio centrale delle auto e masselli traforati tipo acciottolato per la zona di sosta veicoli.

 

20 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti a “Varese, arriva il restyling del parcheggio al parco Mantegazza

  1. giovanni dotti il 20 maggio 2014, ore 16:49

    Meglio queste opere “utili” di quelle “inutili” dell’abbattimento di alberi d’alto fusto in buona salute. E quando penserete alla risistemazione del vialone alberato di via Dandolo, che con la sabbia attuale fa veramente schifo? Era molto meglio la ghiaia di prima, così avete buttato via un sacco di soldi, come pure per le aiuole (maltenute!) che con le piante di prima (che non richiedevano particolare manutenzione) ricoprivano almeno i muri scrostati degli edifici limitrofi.

  2. giovanni dotti il 20 maggio 2014, ore 16:54

    Dimenticavo; un solo posto auto riservato ai disabili mi sembra pochino. E per viale Dandolo sarebbe necessario il taglio dei numerosi rami secchi degli spaccasassi del filare interno, un minimo di manutenzione “ordinaria” non farebbe male !

  3. Franti il 20 maggio 2014, ore 23:16

    Sublimiiiii.. E’ sublime, fantasticoooo- Sono monetamatici in Giunta. Se non si parla di alberi segati si parla di auto, e parcheggi auto. Il Mantegazza ci mancava proprio.
    Villa Augusta, ora pro nobis, Villa Mylius, ora pro nobis, Prima Cappella. ora pro nobis. parco Mantegazza ora pro nobis, Via Sempione ora pro nobis. Santi tutti, intercedete per loro.

Rispondi

 
 
kaiser jobs