Varese

Varese, al via la sesta stagione Musica in Cripta alla Brunella

La presentazione della stagione musicale alla Brunella con l'assessore Longhini e Layla De Mercato, portavoce del curatore della rassegna, il maestro Emilio De Mercato

La presentazione della stagione musicale alla Brunella con l’assessore Longhini e Layla De Mercato, portavoce del curatore della rassegna, il maestro Emilio De Mercato

La sesta Stagione Concertistica “Musica in Cripta” promossa dall’Associazione Musicale Art of Sounds contiene una straordinaria novità, una iniziativa voluta con passione dal suo direttore artistico e fondatore nel 2007, maestro Emilio De Mercato, pianista concertista varesino attualmente trasferito oltreoceano per la sua attività artistica: la nascita di una nuova compagine orchestrale di Varese, l’Orchestra da Camera di Musica in Cripta. Una manifestazione che questa mattina è stata lanciata dall’assessore alla Cultura del Comune, Simone Longhini, e Layla De Mercato, portavoce del curatore della rassegna, il maestro Emilio De Mercato.

Grazie al sostegno del Comune di Varese, del Consiglio Regionale della Lombardia, della Parrocchia S. Antonio di Padova alla Brunella, degli sponsor Gruppo Bancario Credito Valtellinese, Ubi Banca Popolare di Bergamo, con il patrocinio del Comune di Bodio Lomnago, della Provincia di Varese e della Fondazione Comunitaria del Varesotto, dal 23 maggio prossimo fino al 18 luglio “Musica in Cripta” offrirà al pubblico varesino una nuova serie di sei concerti di musica classica vocale e strumentale di grande interesse per la varietà e l’originalità che li contraddistingue.

La stagione avrà inizio venerdì 23 maggio 2014 alle ore 21.00 presso la Cripta della Chiesa S. Antonio di Padova alla Brunella in Via Crispi a Varese, sede di tutti i concerti, con la partecipazione del Coro Josquin Deprez di Varese sotto la direzione di Francesco Miotti. Seguiranno, sempre al venerdì sera alle ore 21.00, sempre a ingresso libero, due concerti in un breve arco di tempo: il 30 maggio con il Quartetto “Siegfried”, formazione composta dai giovani musicisti milanesi Alessandro Savinetti (violino), Andrea Colardo (violino), Lorenzo Ravazzani (viola) e Luca Colardo (violoncello); il 6 giugno con il duo di chiatarre dei varesini Paolo Amico e Fabio Brambilla.

La seconda parte della rassegna comprenderà gli altri tre concerti nelle date 4 luglio, 11 luglio e 18 luglio. L’Alea Piano Duo formato dai pianisti Stephanie Kwan ed Emilio De Mercato, farà il suo ritorno il 4 luglio in Cripta dopo il debutto nel 2007, con un concerto per pianoforte a quattro mani e per due pianoforti; l’11 luglio venti giovani strumentisti di talento si uniranno per il debutto della Mic Chamber Orchestra sotto la guida di Emilio De Mercato, nella duplice veste di pianista e direttore.

Il Festival “Musica in Cripta” avrà così la sua orchestra dando vita ad un evento imperdibile e di straordinaria importanza. Il 18 luglio un gruppo da camera, l’Italian Piano Trio, formato da tre Italiani, Mattia Berrini (violino), Silvia Buttiglione (violoncello) ed Emilio De Mercato al pianoforte, ma nato dal loro fortunato incontro in Canada nel 2012, concluderà la stagione.

Sei concerti avvincenti per la Sesta Stagione Concertitica “Musica in Cripta”, ancora una volta opportunità per tutti di vivere serate musicali di qualità presso la suggestiva cornice della Cripta della Chiesa della Brunella.

19 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs