Regione

Regione, guarda ai rapporti tra Varese e Russia il festival di “Terra Insubre”

Da destra mmmm, Galli, Cappellini e Fontana

Da destra Peruzzi, Galli, Cappellini e Fontana

“Un Festival che sottolinea l’attenzione all’identità territoriale nel solco delle politiche regionali”. L’ha detto l’assessore alle Culture, Identità e Autonomie di Regione Lombardia, Cristina Cappellini, presentando l’ottava edizione del ‘Festival Insubria Terra d’Europa’, che si svolgerà a Varese dal 3 al 15 giugno a Villa Recalcati e avrà come tema ‘Continente Russia: dall’Insubria all’Eurasia’.

Hanno partecipato alla presentazione come relatori il commissario della Provincia di Varese, Dario Galli, il sindaco di Varese, Attilio Fontana e il presidente dell’associazione culturale ‘Terra Insubre” Marco Peruzzi. Inoltre erano presenti l’assessore regionale alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato, Cristina Cantu’, e alcuni consiglieri regionali.

“Si tratta di un progetto – ha sottolineato l’assessore – che non guarda solo all’Insubria, ma che aiuterà anche a scoprire i legami tra Insubria ed Eurasia a partire dal contributo degli architetti ticinesi, varesini e bergamaschi e del fotografo Ivan Bianchi alla costruzione e alla diffusione dell’immagine di San Pietroburgo”.

“La manifestazione – ha detto Cristina Cappellini – ha il pregio di mettere a sistema le specificità del territorio varesino e dell’Insubria”. “Proprio la decisione di mettere in luce il ponte tra Insubria e Russia – ha spiegato l’assessore – ci consente, come Assessorato, di potenziare il nostro lavoro nei rapporti con altre culture, identità e autonomie”.

“Regione Lombardia – ha spiegato la Responsabile delle Culture lombarde – sta già lavorando insieme al Canton Ticino, al Cantone Grigioni, in particolare alla Valposchiavo anche in ottica Expo”. “Non dobbiamo dimenticare – ha concluso l’assessore – anche il lavoro con le regioni dei ‘Quattro Motori per l’Europa’ e la nascente Macroregione Alpina che sarà un’occasione di crescita e di sviluppo anche culturale per i nostri territori”.

19 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs