Varese

Varese, Clerici: ecco tutti gli interventi sul verde in programma

Da sinistra Castelli, Clerici, Merico

Da sinistra Castelli, Clerici, Merico

Le aiuole di largo Risorgimento sono state risistemate. “Un piccolo lavoro – ha detto l’assessore all’Ambiente Stefano Clerici, che ha presentato l’intervento con l’architetto Lorenza Castelli e l’agronoma Ilaria Merico – in una zona molto trafficata. Prima c’era un prato spelacchiato, ora con la fioritura e la crescita delle piantine perenni si ridà dignità ad un luogo di forte passaggio anche pedonale. I residenti richiedevano da tempo che si facesse pulizia e si abbellisse”.

Le tre zone, per una superficie totale di 120 mq (costo 7 mila euro), sono state piantumate con fiori perenni, iberis bianchi che diventeranno “cuscini” e andranno a coprire la corteccia che fa da base alle aiuole, gerani rosa e phlox rosa, una specia un po’ più alta. “Ci saranno macchie di colore diverse a seconda della fioritura – precisano le progettiste -: le piante perenni richiedono poca manutenzione, e quindi anche i costi saranno minimi”.

Sono stati posizionati, nelle aiuole più piccole, due noccioli di Bisanzio, mentre in quella centrale restano un ginkgo biloba e due lagerstroemia già presenti. Le aree sono state delimitate da archetti sul lato del marciapiede, per evitare l’ingresso di cani, e abbellite con un cordolo di ciottoli di fiume.

Continua l’assessore Clerici, che coglie l’occasione del taglio del nastro alle aiuole che si affacciano su via Sanvito per elencare tutti i prossimi interventi ai quali sta lavorando il suo assessore: “Sono in procinto di essere completati anche altri interventi legati al verde cittadino. Dalla risistemazione del parcheggio del parco Mantegazza in via Monguelfo, che comporterà una spesa di 90 mila euro, al giardino dei Ciliegi in via Vannucci, un intervento da 40 mila euro, due progetti che vedranno la luce entro la prossima estate. C’è poi la riqualificazione totale del verde a Villa Mylius, che sarà conclusa il  21 giugno, e la conclusione della ristrutturazione del porticciolo di Capolago. Infine, in vista dei prossimi Mondiali Under 23 di Canottaggio alla Schiranna, la risistemazione del lido della Schiranna nel tratto accanto alle piscine”.

 

16 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs