Varese

Varese, a confronto con l’arte di Klimt, una serata allo Spazio Lavit

Gustav Klimt Judith I, 1901 Öl auf Leinwand 84 x 42 cmIn concomitanza con la grande mostra milanese “Alle origini di un mito: Klimt” in corso a Palazzo Reale, presso lo Spazio Lavit è in programma martedì 13 maggio l’incontro dal titolo “L’arte di Gustav Klimt”. L’Associazione Culturale Parentesi in collaborazione con lo Spazio Lavit, organizza un incontro alla scoperta dell’arte di Gustav Klimt.

Il padre della secessione viennese, maestro indiscusso dell’Art Noveau, artista tra i piu’ raffinati del XX secolo raccontato attraverso le sue opere e i capolavori che lo hanno reso famoso in tutto il mondo. Un perfetto connubio tra classico e moderno genera uno stile inconfondibile soprattutto al nostro sguardo contemporaneo che è abituato a vedere la realtà frammentata e riconosce nell’arte di Klimt questa capacità estremamente moderna di unire stili e caratteri diversi che gli conferiscono un’ecletticità unica.

Una serata a cura di Laura Orlandi (storico dell’arte e giornalista) con proiezione di immagini per scoprire l’eleganza delle forme di uno dei maestri del XX secolo.

E’ necessario iscriversi inviando mail con nome e n. di telefono a info@spaziolavit.com

Ingresso: 10 euro

Tesserati Parentesi: 5 euro

12 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs