Varese

Varese, non ci saranno più privilegiati con i pass. Il Consiglio ha detto stop

Il Comune di Varese

Il Comune di Varese

Finalmente la città ieri sera in Consiglio comunale ha visto la conclusione della “storia infinita” dei pass di libera circolazione e di sosta dei quali qualche centinaio di concittadini hanno goduto per anni. Una vicenda lunga, con continui stop and go, a cui il parlamentino cittadino ha messo la parola fine all’unanimità. Fine anche per quei consiglieri comunali che ne erano in possesso.

Il nuovo regolamento è stato presentato in Aula dalle opposizioni con Pd, Varese & Luisa, Movimento Libero e Movimento Cinque Stelle. Un regolamento che in realtà non dà un colpo di spugna ai pass, ma che ne limita pesantemente l’assegnazione: i pass saranno assegnati soltanto previa esplicita richiesta da parte di enti e istituzioni, con motivazioni chiare e con durata annuale.

Resta comunque, dopo la decisione sulle richieste da parte della Polizia Locale, il parere decisivo della giunta.

6 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs