Varese

Varese, alla prima di “Scherzi” una vetrina per le Alfa d’antan

Monique Saint Martin, affascinante interprete del film

Monique Saint Martin, affascinante interprete del film, una vera rivelazione

Un noir “made in Varese” che rapporti stretti con la strada e le quattro ruote. Tutto parte dal cast del corto che, su un pullmino, finisce al cimitero. Con i due bambini che bisticciano e un Chiodetti molto pop che ascolta melodie grazie ad una mega-cuffia.

E dunque non ci si stupisce che in occasione della prima del lungometraggio, il perfido Franchini abbia pensato bene di allestire una mostra di Alfa Romeo d’epoca, introduzione alla pellicola dove un’auto si perde nella nebbia e resta intrappolata al Palace Hotel, con la bella signora alla guida vittima di un efferato delitto.

Dunque appuntamento in Largo Sogno e via Bernascone in occasione della prima del film ”Scherzi” in programma presso il cinema Multisala Impero nella giornata di giovedì 8 maggio 2014.

5 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, alla prima di “Scherzi” una vetrina per le Alfa d’antan

  1. Varese Report, 05/05/2014 | Paolo Franchini il 6 maggio 2014, ore 01:02

Rispondi

 
 
kaiser jobs