Varese

Europee, una delegazione di Giovani Democratici da Varese a Göteborg

Il gruppo di rtagazzi in partenza per la Svezia

Il gruppo di rtagazzi in partenza per la Svezia

Uno inedito scambio politico-culturale in occasione delle prossime elezioni europee avverrà tra una delegazione dei Giovani Democratici della Provincia di Varese e un gruppo di giovani legati ai Socialdemocratici svedesi. Lo ha annunciato, questa mattina, presso l’area Feste della Schiranna, Andrea Calò, esponente dei Giovani Democratici, di Vedano Olona, circondato da Noemi Cauzzo, Elisa Poggioni, Alessandra Buccella, Emanuele Mason, Giacomo Fisco, Aureliano Garbini.

“Saremo una quindicina di ragazzi, con una media di 22 anni di età – spiega Andrea -. Ci recheremo dall’8 al 12 maggio a Göteborg, dove ci potremo confrontare con i nostri coetanei”. Continua: “la nostra è una battaglia contro il populismo cavalcato da diversi movimenti politici in Europa, con la capacità di influenzare anche le fasce giovanili dell’elettorato”. Obiettivo dello scambio, quello di confrontare le esperienze di militanza e di impegno politico, allargando la riflessione ad un orizzonte più ampio rispetto a quello nazionale.

Alessandra Buccella, vicepresidente Giovani Democratici della Provincia di Varese, interviene per ricordare che “il Pd è entrato nel gruppo Pse e dunque l’impegno è comune, a sostegno del candidato socialdemocratico alla presidenza della Commissione, Martin Schulz”. Dunque uno scambio di esperienze e opinioni grazie a workshop e seminari, dove si comunica in inglese. Oltre a partecipare in Svezia ad una campagna elettorale “knoch the vote”, dove i voti si prendono bussando porta per porta.

3 maggio 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs