Varese

Varese, studenti e volontari in piazza per la “Festa della solidarietà”

Qui si offrono libri gratis a tutti: una bella iniziativa degli studentu

Qui si offrono libri gratis a tutti: una bella iniziativa degli studenti

Nonostante il meteo non favorevole, questa mattina si è svolta in centro a Varese la “Festa della solidarietà” che ha tagliato il traguardo della decima edizione. Iniziative sportive, artistiche, culturali, scientifiche, tante le proposte fatte da centinaia di studenti delle scuole di tutta la provincia. Protagonisti della giornata sono stati gli studenti dei Punti Scuola Volontariato della rete dello Sportello Provinciale Scuola Volontariato e alcune Associazioni di volontariato del territorio.

Una mattina ricca di colori e di performance, in questo bell’evento organizzato dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese e dallo Sportello Scuola Volontariato, con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Varese e del Coordinamento Volontariato Varese (CVV). Presenti i ragazzi dell’ISIS “Facchinetti” di Castellanza, dell’ISIS “Ponti” di Gallarate, dell’ISIS “Geymonat” di Tradate, della Scuola Primaria “Pascoli” di Varese, della Scuola Primaria “Garibaldi”, dell’I.C. “Vidoletti” di Varese, dell’ISIS “Newton” di Varese, dell’IPC “Einaudi” di Varese, del Liceo Artistico “Frattini” di Varese, dei Licei “Manzoni” di Varese, dell’ISIS “Daverio” di Varese, dell’IPA “De Filippi” di Varese. Ha preso parte alla manifestazione anche la Consulta Provinciale studentesca.

Tra Corso Matteotti e piazza San Vittore, numerosi i momenti di spettacolo messi in scena dagli studenti. Danze e canti hanno movimentato la piazza davanti alla basilica varesina, mentre lungo il Corso stand per ospitare attività creative, esperimenti scientifici, attività florovivaistiche, trucco. Ma soprattutto atti in grado di esprimere solidarietà e amicizia: tanti i gruppi di ragazzi che offrivano “abbracci gratis”. Ma davvero interessante il gazebo che offriva a tutti un “libro gratis”, occasione di crescita personale e tempo libero ben speso.

Accanto alle iniziative degli studenti, diversi i punti dedicati ad associazioni di volontariato e realtà non profit, da Legamebiente fino a Non solo pane, dall’Avis fino alle botteghe del commercio equo e solidale, solo per citarne alcune delle tante che hanno preso parte alla manifestazione varesina.

 

30 aprile 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs