Varese

Varese, scuole in piazza per la decima Giornata della Solidarietà

scuola1

Anche quest’anno l’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese e lo Sportello Scuola Volontariato, con la collaborazione ed il patrocinio del Comune di Varese e del CVV propongono, per mercoledì 30 aprile, una mattinata dedicata alla solidarietà e alla creatività. Prende parte alla manifestazione anche la Consulta Provinciale studentesca.

La giornata sarà per gli studenti un’occasione di formazione/informazione, di testimonianze su temi di grande rilevanza e per coloro che sono impegnati nel mondo del volontariato, una preziosa opportunità per diffondere presso le scuole la cultura del dialogo, della cittadinanza attiva, della tutela dell’ambiente, della costruzione della pace e della solidarietà sociale.

L’appuntamento è per le ore 9 in Piazza San Vittore per dare il via alla manifestazione con i saluti delle autorità che da sempre condividono i percorsi formativi proposti.

Dopo i saluti ufficiali sarà il centro storico a fare da cornice alla decima edizione della manifestazione che vede protagonisti i ragazzi delle scuole coinvolti durante l’anno in attività di volontariato attraverso le opportunità offerte dai Punti Scuola della rete dello Sportello Scuola Volontariato.

Gli studenti allieteranno la mattinata con laboratori espressivo-creativo-musicali, giochi, esperienze di solidarietà, brevi dimostrazioni di danza, messaggi solidali. Verrà esposta anche la Mostra sui diritti “Una finestra sul mondo:nessuno escluso” realizzata dalle scuole della Provincia con la collaborazione dell’Unicef.

Partecipano alla manifestazione le scuole ISIS “Facchinetti” Castellanza, ISIS “Ponti” Gallarate, ISIS “Geymonat” Tradate, Scuola Primaria”Pascoli” Varese, Scuola Primaria “Garibaldi”, I.C. “Vidoletti” Varese, ISIS “Newton” Varese, IPC “Einaudi” Varese, Liceo Artistico “Frattini” Varese, Licei “Manzoni” Varese, ISIS “Daverio” Varese, IPA “De Filippi” Varese. E poi le organizzazioni di volontariato Cooperative sociali Club, CVV, Comitato Tutela bambini in ospedale, Unicef, San Vincenzo, AVIS, AVO, Legambiente, Bottega commercio equo solidale, SOS Valbossa Azzate, Associazione Rotellati, Cooperativa La Finestra, Un amico in Etiopia, Cooperativa Millepiedi, Fondazione Molina, Movimento per la vita, Club Scherma Varese, Centro diurno integrato via Maspero Varese.

Le esperienze di volontariato costituiscono un’importante opportunità per aiutare i nostri giovani a superare la cultura dell’indifferenza e approdare ad una cultura della giustizia, della diversità, della solidarietà e della pace. Il 30 aprile i ragazzi mostreranno il loro volto “solidale”: è il volto di chi sceglie di mettersi in gioco, di difendere l’ambiente, di essere accanto a chi ha bisogno, ai bambini, ai disabili, agli anziani. La solidarietà non è altro che l’uscire da sé per andare verso…, per incontrare gli altri e cominciare a camminare insieme con la certezza di poter costruire un mondo più giusto e solidale.

26 aprile 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs