Varese

Varese, parcheggio Prima Cappella, appello Pd a stopparlo in Consiglio

imagesCANS1XYCDura presa di posizione del Pd di Varese contro il parcheggio alla Prima Cappella del Sacro Monte di Varese. “La Giunta Fontana e i partiti che la sostengono, in primo luogo la Lega, intendono “fare violenza” al nostro Monte Sacro (riconosciuto dall’Unesco come “Patrimonio dell’Umanità”) costruendo un parcheggio costoso e inutile alla Prima Cappella”. A parlare sono il Segretario cittadino Luca Paris  e il Capogruppo Fabrizio Mirabelli.

“Il parcheggio – continuano i due esponenti del Pd – sarà di soli 91 posti, ognuno dei quali costerà alla collettività ben 35.000 euro, per un costo complessivo di più di tre milioni di euro. L’Amministrazione procede in assoluta solitudine, incurante delle proteste di migliaia di varesini che hanno sottoscritto una petizione per salvare il Sacro Monte, promossa da un Comitato di Cittadini senza alcuna connotazione politica, di cui abbiamo apprezzato molto i contenuti, lo stile e le proposte”.

Dicono Paris e Mirabelli: “Non si capisce perché l’Amministrazione non voglia tenere in alcun conto la presenza di una funicolare (fortemente voluta dalla Lega Nord) e di un collegamento con il trasporto pubblico locale, che potrebbero essere migliorati senza sprecare tante risorse così come, invece, avverrebbe con la realizzazione del parcheggio. Tanto più che tale parcheggio finirebbe per affossare definitivamente la funicolare, costata 6,5 milioni di euro e che, in 14 anni dalla sua riapertura, è rimasta aperta solo 100 giorni in media all’anno, con una gestione complessivamente in perdita per circa 3 milioni di euro!”.

“Secondo noi, infatti – sostengono i vertici del Pd cittadino –  serve un grande progetto culturale di sviluppo non solo del Sacro Monte ma anche del Campo dei Fiori, nel rispetto di questi luoghi, nell’elaborazione del quale sarebbe doveroso coinvolgere anche l’Università. Servono idee moderne e coraggiose che puntino, ad esempio, sui parcheggi a valle, sul potenziamento del trasporto pubblico (magari con un biglietto giornaliero integrato che, a un costo ragionevole, permetta di recarsi al Sacro Monte e al Campo dei Fiori utilizzando metropolitana, treno, autobus e funicolare)”.

Conclude il Pd di Varese: “Il PD si è opposto fin dall’inizio all’idea di realizzare un parcheggio alla Prima Cappella, che non sarà nemmeno pronto per Expo 2015. Abbiamo presentato il 22 marzo un’osservazione al PGT per l’eliminazione del parcheggio del Sacro Monte, che dovrà essere discussa e votata in Consiglio Comunale entro il mese di giugno. Chiediamo, pertanto, a tutti i consiglieri comunali, anche a quelli di centrodestra, tra i quali sappiamo ve ne sono molti che vorrebbero evitare di “fare violenza” ad una montagna così cara a tutti i varesini, di pensare con la propria testa e di tenere conto dei dubbi sollevati, in maniera trasversale, dai Cittadini e dalle forze politiche come la nostra. Il “disastro” del parcheggio alla Prima Cappella può ancora essere fermato. Basterebbe votare l’osservazione al PGT che ha presentato il Partito Democratico. I Consiglieri di maggioranza ci pensino… ci pensino bene! Il buon senso suggerisce che la tutela dell’ambiente e il rispetto per i Cittadini valgono di più della disciplina di partito”.

24 aprile 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs