Varese

Varese, Festa della Liberazione con le scuole cittadine

Una immagine della battaglia del San Martino

Una immagine della battaglia del San Martino

Diverse le iniziative per il 69esimo anniversario della Liberazione, organizzate dal Comune di Varese e dalla Federazione Associazioni Partigiane (Anpi-Fivl-Fiap).

Giovedì 24 aprile

ore 9.00  Palazzo Estense: partenza per visita ai cippi e ai cimiteri della città, con deposizione  di fiori in ricordo dei partigiani caduti.

Venerdì 25 aprile

ore 8.30 Basilica di San Vittore, Santa Messa in suffragio di tutti i partigiani defunti

ore 9.15 Corteo per le vie cittadine: piazza San Vittore, Arco Mera (deposizione corona), corso Matteotti, piazza Monte Grappa, via Volta,  via Manzoni, piazza Repubblica (deposizione corona al Monumento ai Caduti), via Avegno, via    Cavour, largo Resistenza (deposizione corona), auditorium “Giuseppe Montanari.  Sarà presente la Banda Musicale “GiuseppeVerdi” di Capolago.

ore 10.00 Auditorium “Giuseppe Montanari”: discorso del sindaco di Varese Attilio Fontana e celebrazione ufficiale di Angelo Chiesa a nome della Federazione Associazioni Partigiane

ore 12.45 Ferrovie dello Stato Varese – piazzale Trieste: partenza con treno delle ore 13.13  per partecipare alla manifestazione nazionale di Milano

Per informazioni: tel. 0332/334407, martedì e venerdì, ore 9.00/11.30

Sabato 26 aprile

ore 10.00 Cinema Teatro Vela (via Sanvito Silvestro, 105)

Consegna del “Premio scolastico XXV Aprile 1945”agli alunni delle classi 3a, 4a e 5a delle scuole primarie cittadine che si sono distinti per costante volontà di studio e per disciplinata partecipazione alla vita della società scolastica. Interventi del sindaco Attilio Fontana, dell’assessore a Famiglia e Persona Enrico Angelini e di Luigi Grossi “Cin” a nome della Federazione Associazioni Partigiane.

 

22 aprile 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, Festa della Liberazione con le scuole cittadine

  1. Martino Pirone il 24 aprile 2014, ore 10:06

    Egregio Direttore,
    in occasione della commemorazione dell’anniversario del 25 Aprile La prego di voler pubblicare questa bellissima poesia, intitolata proprio “25 Aprile”, del poeta Guglielmo Loffredi che si trova sul sito: Niente altro che poesia.
    Spero che siano molti, giovani e meno giovani, a leggerla e meditare sul profondo pensiero espresso dal poeta.
    Cordiali saluti.
    Martino Pirone

    https://docs.google.com/viewer?a=v&pid=sites&srcid=ZGVmYXVsdGRvbWFpbnxuaWVudGVhbHRyb2NoZXBvZXNpYXxneDplZjQ1NzA3OTRlYzQ0Mjc

Rispondi

 
 
kaiser jobs