Cinema

Varese, arriva “La Palmira”, campione di incassi nel Canton Ticino

I protagonisti del film

I protagonisti del film

I cugini svizzeri dei Legnanesi approdano in Italia. Sono i protagonisti di “La Palmira il film”, che l’8 maggio arriva nei cinema italiani, dopo il successo nella Svizzera italiana, dove per numero di spettatori, ha battuto anche “Sole a catinelle” di Checco Zalone.  Nessun problema per la comprensione: le parti in dialetto del Mendrisiotto sono sottotitolate in italiano.

La pellicola sarà presentata in anteprima a Varese, presso il Cinema Multisala Impero, alle ore 21, con la presenza dell’intero cast.

Il film, diretto da Alberto Meroni, contrappone i sempliciotti Palmira, il marito Geni, la cognata la Miglieta, la perpetua impicciona Ersilia ai circensi, con il direttore del Circo Beck, l’ambigua Elisabetta, i clown. In mezzo, il parroco Don Giovanni e un Picasso, ben presto oggetto del desiderio del direttore del circo, che per averlo arriverà a… La suspense è giusta, perché il film ha quel tanto di giallo, a base di inganni, equivoci e truffa, ma anche di ingenuità, che diverte e porta alla risata.

Le contrapposizioni caratterizzano anche il cast, con attori amatoriali che, come i «cugini» i Legnanesi, che partecipano al film, da uomini recitano anche le parti femminili e interpretano i ruoli della Palmira, il marito Geni, la cognata la Miglieta e, dall’altra parte, attori professionisti per gli altri ruoli. Come comparse gli abitanti di Mendrisio. Se la storia è semplice, di elevata qualità sono però le riprese e l’audio. Alcune scene sono realizzate dall’alto, piazzando la camera su un drone. I momenti dei sogni sono girati, in un caso, in un biancoenero vintage, che ricorda i film muti, e, in un altro, come riprese dal palcoscenico di un teatro, per ricordare l’origine del teatro popolare dei personaggi. La musica, i suoni, i rumori accompagnano le azioni.

E, alla fine, compare il Giovanni: annuncia la prossima uscita del film de I Legnanesi, ugualmente girato da Alberto Meroni. E anche la Teresa e la Mabilia fanno la loro comparsa.

Nella pellicola sono presenti Rodolfo Bernasconi, Germano Porta, Valerio Sulmoni, Francesca Bernasconi, Diego Bernasconi, Flavio Sala, Federico Caprara, Simona Bernasconi, Michael Betti. Partecipazione straordinaria de I Legnanesi. Regia di Alberto Meroni.

22 aprile 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs