Varese

Varese, al De Filippi Curzio Maltese rilancia la sfida della lista Tsipras

Daniela Padoan e Curzio Maltese

Daniela Padoan e Curzio Maltese

Una lista che sta facendosi strada, passo passo, anche in provincia di Varese. Una lista, “L’Altra Europa con Tsipras”, con un programma critico nei confronti di un’Europa dell’austerità a senso unico e liste che vedono la presenza di esponenti di movimenti e associazioni. Partita in sordina, pressoché ignorata dai grandi media, la lista che si richiama al leader della sinistra greca, Syriza, il giovane Alexis Tsipras, sta segnalandosi come una delle novità della campagna elettorale per le elezioni europee.

Interessante il confronto organizzato dal comitato provinciale di Varese della lista Tsipras: si è svolto al De Filippi e ha visto la presenza del giornalista Curzio Maltese, capolista Circoscrizione Nord Ovest, e della stuudiosa Daniela Padoan, candidata Circoscrizione Nord Ovest. Il dibattito è stato moderato dal direttore di Varesereport, Andrea Giacometti.

Dure le considerazioni di Maltese sul governo Renzi, “un governo che si basa su bugie”. Persuaso che la gran parte delle promesse del premier non saranno mantenute, a partire dalla riforma del Senato, il giornalista ha accusato il governo italiano di non imboccare la strada giusta per battere la crisi: creare nuovi posti di lavoro. “Dovrebbe essere questo l’obiettivo di una finanziaria”, ha detto Maltese. Quanto a Bruxelles non ci sono differenze tra le ricette del Pd e quelle di Berlusconi, che non esitano ad accettare un “fiscal compact” imposto a prezzo di pesanti sacrifici sociali ed economici per il Paese.

Riflessioni raffinate e interessanti anche quelle di Daniela Padoan, che si è soffermata sulle radici culturali di fenomeni, come il razzismo, che spesso si intrecciano con i temi della crisi e dell’Europa.

6 aprile 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi

 
 
kaiser jobs