Gallarate

Gallarate, Buffoni presenta il suo romanzo “La casa di via Palestro”

Lo scrittore Franco Buffoni

Lo scrittore Franco Buffoni

Presso la Libreria Biblios di Gallarate, una Libreria Mondadori, in piazza Libertà, sabato 5 aprile, alle ore 18.30, il poeta e scrittore Franco Buffoni presenta la sua ultima opera. Si intitola “La casa di via Palestro” ed è pubblicata da Marcos y Marcos. In questo ciclo di incontri dal titolo “Incontro con l’autore”, sarà la scrittrice Helena Janeczek a interloquire con Buffoni.

Quel gusto delle cose – del ‘concreto spirituale’ che era in Chopin, Valery e Sereni – ha indotto Franco Buffoni a intrecciare alla Storia più cruda del Novecento le storie di alcune persone realmente vissute nel luogo dove è nato: Gallarate, fino a qualche decennio fa la città dalle cento ciminiere, e oggi al centro di un’area che vive di servizi, un polo del terziario avanzato tra Milano e Malpensa. Qui la scoperta dell’omosessualità in una famiglia cattolica e tanto per bene rischia di essere dirompente.

E lo sarà: ma in senso opposto a quello temuto, come testimoniano le operaie della ditta Andreazza e Castelli, i pugili della palestra Ausano Ruggeri e il dolce stil novo adolescente, dominato dal Guinizelli col suo enigma tomistico-joyciano. Con le due soglie del testo volte a far rimare Mozart con Gattuso. 

Franco Buffoni, nato a Gallarate nel 1948, vive a Roma. Tra i suoi libri di narrativa: Zamel (Marcos y Marcos 2009), Il servo di Byron (Fazi 2012). Nel 2012 ha raccolto la sua opera poetica nell’Oscar Poesie 1975-2012 edito da Mondadori. www.francobuffoni.it

 

 

 

30 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi