Varese

Varese, è ancora lunga la strada per pedonalizzare piazza Giovine Italia

P7141290-300x146Davvero annosa la questione della pedonalizzazione di piazza Giovine Italia e delle vie limitrofe Donizetti e Rossini. Un progetto partito dal Pd Andrea Civati, successivamente emendata da Piero Galparoli e Matteo Giampaolo del PDL, e appoggiata da tutto il Consiglio comunale, tranne Movimento 5 Stelle e Movimento Libero. Un provvedimento che tuttavia stenta a camminare, la pedonalizzazione è in ritardo, la prospettiva è incerta. In particolare, si tratta di un freno che è stato tirato dalla giunta, in cui non è mai passato il via libera.

E ora? Parrebbe che qualcosa si muova. Almeno ad ascoltare le parole dell’assessore alla Sicurezza, il leghista Carlo Piatti. Il quale conferma che la Polizia locale ha pronta la una ordinanza, ma prima una delibera, portata dal vicesindaco Carlo Baroni, deve registrare l’ok della giunta. Quando arriverà in giunta? Piatti dice nel giro di un paio di settimane.

Una volta che la delibera di giunta avrà visto accendere il semaforo verde da parte della giunta, la pedonalizzazione entrerà in vigore? Il cammino non sarà così rapido. Prima si procederà con lavori di miglioramento delle vie Donizetti e Rossini. Poi dovrà essere installata una telecamera di controllo all’inizio di via Donizetti. A fine settembre la pedonalizzazione dovrebbe concretizzarsi.  Dunque una strada ancora lunga e parecchio in salita.

Tra le perplessità principali, come conferma Piatti, il deficit di parcheggi, uno dei temi sollevati con maggiore forza dai commercianti della zona. Fermo il parcheggio di via Luini, ancora allo stato progettuale quello di via Sempione. Insomma, parleremo ancora a lungo della pedonalizzazione del centro.

28 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Varese, è ancora lunga la strada per pedonalizzare piazza Giovine Italia

  1. Andrea Civati il 28 marzo 2014, ore 15:12

    Faccio presente che non più di 10 giorni fa, l’Assessore Piatti ha confermato la chiusura al traffico entro il 31 maggio 2014. La commissione ha votato in questo senso, approvando la chiusura ENTRO tale data.
    Spero che non si cambi idea ogni settimana…
    Anche perché è essenziale adottare il provvedimento con la bella stagione per far decollare la zona pedonale.

Rispondi