Varese

Al via “Voci di Donne” con un salotto e una mostra fotografica

BannerVociDiDonneParte oggi la bella iniziativa “Voci di Donne”,  iniziativa realizzata da ExpoVillage2015 in collaborazione con Agenzia del Turismo di Varese e con il patrocinio di Provincia e Comune di Varese e dell’ Ordine Architetti della provincia di Varese. Si parte con il primo salotto e con la mostra fotografica dedicata ad un museo en plein air.

A tenere a battesimo oggi venerdì 21 marzo  l’evento che costituisce l’ennesimo tassello sul percorso che conduce a Expo2015, è prevista la presenza del presidente di ExpoVillage2015 Raffaele Nurra, del direttore dell’Agenzia del Turismo di Varese Paola Della Chiesa, del commissario della Provincia di Varese Dario Galli, e dell’assessore alla Cultura del Comune di Varese Simone Longhini.

Protagoniste nella vita, nella professione, nell’arte e nello spettacolo, le ospiti della serata offriranno uno spaccato di vita vissuta attraverso le esperienze di donne che, ciascuna nel proprio ambito, affrontano situazioni, problematiche, sensazioni, emozioni diverse secondo il proprio personalissimo modo. Al termine del salotto sarà inaugurata la mostra fotografica di Carla De Bernardi “Un museo a cielo aperto: il Cimitero Monumentale di Milano”, che proseguirà per tutta la durata della manifestazione.

VOCI DI DONNE

21 marzo 2014

Palazzina Ex Apt - Viale Ippodromo, 9 – Varese

Ore 17.00

Inaugurazione Voci di Donne. Salotto con: Roberta Besozzi, presidente Ordine Ingegneri della provincia di Varese, Paola Della Chiesa, direttore Agenzia del Turismo di Varese, Claudia Donadoni, attrice e cantante, Laura Gianetti, presidente Ordine Architetti della provincia di Varese, Stefania Morandi, titolare Morandi Tour, Nicoletta Romano, direttore “Living is life”, Vera Lucia Stigliano, presidente Ordine Consulenti del Lavoro di Varese, Beatrice Zanolini, direttore Confcommercio Milano e cantante jazz. Conduce Rosi Brandi, capo redattore Varese del quotidiano “La Prealpina”.

Ore 18.30

Inaugurazione Mostra Fotografica: “Un museo a cielo aperto: il Cimitero Monumentale di Milano”

L’obbiettivo di Carla De Bernardi per raccontare con sapiente maestria la quotidianità e la bellezza attraverso sguardi e dettagli che non risultano mai banali. Una rassegna fotografica unica per far conoscere e apprezzare , attraverso un obbiettivo femminile, una tra le più imponenti raccolte di capolavori dei principali artisti ed architetti italiani. Il racconto attraverso le immagini di un museo en plein air: il Cimitero Monumentale di Milano.

La mostra prosegue fino al 28 marzo, e sarà visitabile durante gli orari di ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle ore 17; durante il week end, la mostra sarà aperta solodurante lo svolgimento degli eventi in programma presso la Palazzina es Apt, viale Ippodromo 9, Varese.

A seguire cocktail party.

 

 

 

 

 

21 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi