Milano

Milano, Olimpiadi della matematica, 4 varesini tra i primi 40 classificati

imagesQuattro studenti bresciani si sono aggiudicati la vittoria della tredicesima edizione del Gran Premio di Matematica Applicata, promosso dal Forum ANIA – Consumatori in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, sbaragliando la concorrenza di circa 5.000 studenti di quarta e quinta superiore provenienti da oltre 60 scuole lombarde.

In cima alla classifica Stefano Abbate del Liceo Scientifico “A. Calini” di Brescia che si è aggiudicato il primo posto della gara dedicata a tutti gli appassionati di matematica degli istituiti superiori lombardi.

Tra i primi 40 classificati figurano anche quattro studenti della provincia di Varese: al settimo e all’ottavo posto Michele Bellotti e Lorenzo Buonanno del Liceo Scientifico “A. Tosi” di Busto Arsizio, un settimo piazzamento per Marco Ferri dell’ISIS “Cipriano – Facchinetti” di Castellanza e un ottavo posto per Chiara Bonotto dell’ISISS “Daverio – Casula” di Varese.

Il Gran Premio di Matematica Applicata è una competizione concepita per consentire agli studenti di valorizzare le proprie competenze logico-matematiche da spendere nelle diverse situazioni della vita. I quiz propongono, infatti, problemi che si risolvono applicando alla vita reale modelli matematici intuitivi.

Anche quest’anno la gara si è articolata in due fasi distinte: la prima prova si è svolta presso la scuola di appartenenza, mentre la finale ha avuto luogo il 13 febbraio scorso presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Il primo test, che ha coinvolto circa 5.000 studenti, ha portato alla selezione dei cinque alunni migliori di ogni singolo istituto aderente, che sono passati alla fase successiva. La seconda manche, alla quale hanno partecipato i 120 studenti finalisti, ha portato all’individuazione dei 40 vincitori. Tutti i quiz sono stati ideati e realizzati da una commissione tecnico-scientifica costituita da docenti ed esperti in didattica della matematica.

I primi 40 classificati, insieme ai loro docenti, sono stati premiati con dispositivi multimediali durante la cerimonia di sabato 15 marzo presso l’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, alla presenza di rappresentanti del mondo accademico, del Forum ANIA – Consumatori e del settore assicurativo.

 

17 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi