Varese

Varese, se il Plaza Hotel è nella città giardino. Con la Bonomi regista

Un momento di "Appartamento al Plaza" proposto dla cartellone Endas

Un momento di “Appartamento al Plaza” proposto dal cartellone Endas Varese

Leggero e divertente, ben allestito, scenografia minimalista e metropolitana. E’ andato in scena “Appartamento al Plaza” del grande Neil Simon sul palco del Teatro Apollonio di Varese, uno degli appuntamenti della bella rassegna proposta dai Pomeriggi Teatrali di Endas Varese-Circolo Severo Piatti, giunti con successo alla loro nona edizione. La regista della piéce godibilissima una veterana del teatro varesino, l’ottima Anna Bonomi, che ha diretto gli attori della sua Scuola teatrale Città di Varese, che in silenzio e con impegno continua a sfornare talenti per il palcoscenico.

Tre atti, divisi da alcuni minuti di intervallo con il teatro a luci accese. Tre scene scritte nel ’68 su tre matrimoni (uno fallito, uno tradito e uno temuto), tre storie accomunate dalla sottigliezza dell’analisi psicologica, da un’immancabile ironia, dal ritmo veloce dei brevi dialoghi. Un teatro che parla il liguaggio del cinema, come dimostrò la celebre versione cimematografica del ’71 con un mostro sacro come Walter Matthau, interprete dei tre protagonisti maschili.

Il “Plaza Suite” andato in scena all’Apollonio ha confermato la qualità degli allestimenti curati dalla Bonomi, con bravi attori e scelte di messa in scena convincenti. Tra gli attori abbiamo apprezzato, nella seconda scena, il bravo Andrea Minidio alle prese con un ricco produttore che riconquista una vecchia fiamma della provincia americana. Ma tutti gli attori sono da promuovere a pieni voti: il cast era composto  cast era composto da Eraldo Moretto, Gloria Dusi, Giovanna Belletti, Fabrizio Bossi, Anna Di Pasquantonio, Renzo Bossi e Francesca Marutti. La scuola da cui provengono è un marchio di fabbrica di indubbio valore.

L’ingresso alla manifestazione era ad offerta libera e il ricavato sarà devoluto in favore delle attività sportive di Polha Varese, associazione polisportiva dilettantistica per disabili.

16 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi