Varese

Varese, Pd: all’ex Macello Civico di Belforte un parco pubblico attrezzato

La delegazione del Pd di Varese

La delegazione del Pd di Varese

Questa mattina si è svolto un sopralluogo del Pd di Varese all’ex Macello Civico di Belforte. Il Partito Democratico di Varese chiede che nel Pgt, per l’ area dell’ ex Macello Civico, venga prevista la creazione di un parco pubblico attrezzato.

Al termine del sopralluogo il segretario cittadino Luca Paris, il capogruppo comunale Fabrizio Mirabelli e i consiglieri Pd Andrea Civati, Luca Conte, Luisa Oprandi, Giampiero Infortuna: “Vogliamo che si crei una grande area dove le persone anziane del quartiere di Belforte possano andare a passeggiare, magari con il proprio cagnolino, dove i genitori possano portare i bambini a giocare, dove le persone possano andare tranquillamente in bicicletta: un grande polmone verde che contribuisca a rendere più vivibile il quartiere e migliorarne la qualità della vita.  Chiediamo che tutto questo sia realizzato nei prossimi tre anni, non in tre secoli”.

Conseguentemente, nel dettaglio tecnico del Pgt, il Pd varesino chiede di inserire i seguenti punti: inserimento nella specifica scheda del Pgt, tramite un’osservazione, della dizione “parco pubblico attrezzato” al posto di quella troppo generica “verde pubblico”; inserimento nella specifica scheda del Pgt, tramite la medesima osservazione, tra le destinazioni d’uso non ammesse, quella degli “impianti tecnologici”, ovvero della centrale a biomasse; spostamento del deposito della Tuv; bonifica dell’eternit nella parte dell’ex macello in cui sono ubicati i depositi comunali. Infine, lavori di risanamento ambientale e messa in sicurezza delle sponde del torrente Vellone.

15 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi