Varese

Varese, “Voci di Donne”, un cammino al femminile verso Expo

Raffaele Nurra e Paola Della Chiesa

Raffaele Nurra e Paola Della Chiesa

Un evento che guarda alla donna, ma che non si esaurisce nel solo mondo femminile: è un punto di vista diverso, come dicono gli organizzatori “un altro modo di governare, scrivere, vivere”. Parliamo di “Voci di donne”, una serie di incontri in diverse location (Palazzina ex Apt, Villa Recalcati, Teatro Apollonio), dal 21 al 28 marzo. Sono stati organizzati da Expo Village 2015 in collaborazione con l’Agenzia del Turismo della provincia di Varese e con il patrocinio di Provincia di Varese, Comune di Varese e Ordine degli Architetti della provincia di Varese.

“Una bella iniziativa correlata al cammino che stiamo percorrendo verso la grande esposizione internazionale del 2015 – spiega Paola Della Chiesa, direttore dell’Agenzia del Turismo, vestita coloratissima, con gli stessi colori di Expo -. E’ una serie di incontri con donne che, con incarichi e posizioni diverse, condivideranno la loro esperienza”. Gli incontri che partono dalle donne, dalla loro vita, dalle loro esperienze professionali, conclude la Della Chiesa, “segnano l’inizio di una serie di eventi che vedranno la collaborazione tra Agenzia ed Expo Village, i primi, a Varese, che hanno iniziato ad impegnarsi, parecchi anni fa, sul fronte-Expo”.

“Donne in dialogo”, riassume il presidente di Expo Village, Raffaele Nurra, che tuttavia sottolinea che non saranno “appuntamenti in rosa”, ma incontri aperti a tutti, naturalmente anche agli uomini. “Una delle caratteristiche principali del programma – continua Nurra – è la multiculturalità, perchè Expo sarà un evento internazionale”. Incontri, appuntamenti, momenti conviviali, occasioni per allargare le proprie conoscenze. Nurra sottolinea con forza, facendo riferimento al Salone del Mobile che conosce proposte collaterali “fuori Salone”, “proponiamo, con ‘Voci di Donne’, un ‘fuori Expo’, nel senso che la nostra ambizione è quella di raccontare un territorio, il nostro, che cammina verso Expo insieme a testimonial d’eccezione, da grandi personaggi come Delfina Rattazzi e Chiara Boni, a chi si impegna silenziosamente per gli ultimi, come Suor Maddalena, delle Suore di via Luini”. Da Nurra un giudizio positivo per il bando Expo lanciato nei mesi scorsi dalla Provincia: “una proposta interessante, che ha registrato un successo significativo”.

Il programma, che è stato illustrato da Lorena D’Amato, collaboratrice di Expo Village, presenta numerosi appuntamenti. Ecco il programma completo di “Voci di Donne”:

Venerdì 21 marzo

h: 17.00 Voci di Donne con Roberta Besozzi – Presidente Ordine Ingegneri di Varese Paola Della Chiesa – Direttore Agenzia del Turismo Claudia Donadoni – Attrice e Cantante Laura Gianetti – Presidente Ordine Architetti di Varese Stefania Morandi – Titolare dell’Agenzia Morandi Tour Nicoletta Romano – Giornalista e Direttore di “Living is life” Vera Lucia Stigliano – Presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro di Varese Beatrice Zanolini – Direttore Confcommercio e cantante jazz Donne protagoniste che danno avvio a questa “Road to Expo” al femminile, occasione di conoscenza, condi- visione e piacere.

h: 18.30 Un museo a cielo aperto – Mostra fotografi ca di Carla De Bernardi Fotografa milanese capace di raccontare con sapiente maestria la quotidianità e la bellezza attraverso sguardi e dettagli che non risultano mai banali. Una rassegna fotografi ca unica per far conoscere ed apprezzare, attraverso un obbiettivo femminile, una tra le più imponenti raccolte di capolavori dei principali artisti ed architetti italiani. Il racconto attraverso le immagini di un museo en plein air: il Cimitero Monumentale di Milano. A seguire cocktail party. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Sabato 22 marzo

h: 18.30 Identità cosmopolite – Il fascino dell’intelletto di una donna dalla forte energia. Delfi na Rattazzi: scrittrice e giornalista non è il tipo da crearsi alibi: “Sono cresciuta tra i privilegiati. Ho imparato sulla mia pelle che il privilegio, in certi casi, è il lasciapassare per l’autodistruzione.” Attraverso le sue parole, i libri, le sue esperienze, si sveleranno scorci inusuali, per i più inaspettati, che accompagneranno a compiere passi e a scrivere nuove pagine. A seguire aperitivo dei 5 continenti. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Domenica 23 marzo

h: 17.00 Cha no yu – La raffi natezza attraversa la semplicità nella cerimonia del tè, come da tra- dizione giapponese, con la Maestra Senyo Machida. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Lunedì 24 marzo

h: 18.30 Donne nell’Olimpo – Donne che dello sport hanno fatto la loro ragione di vita, chi a livello olimpionico e chi a livello dilettantistico, un impegno quotidiano o condiviso con altri ambiti. Donne impegnate a tenere alta la bandiera del loro territorio. Al loro fi anco una donna che crede nell’importanza dello sport e del territorio, impegnata nell’organizzare eventi per promuovere queste realtà. Chiacchiere sportive con: Manuela Di Centa – Pluricampionessa olimpica e membro C.I.O. Katia Colturi – Olimpionica e Campionessa mondiale di short track Paola Della Chiesa – Direttore Agenzia del Turismo della Provincia di Varese Nicoletta Gnocchi – Avvocato e Atleta A seguire aperitivo dei 5 continenti. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Martedì 25 marzo

h: 18.30 Identità nascoste o violate? – La forza delle donne: al di là della sofferenza o della vio- lenza subita, sia essa fi sica o psicologica, “oltre” con forza e determinazione senza farsi abbattere, perché le “cicatrici” possono diventare una cura per il corpo e per lo spirito. Interverranno: Silvia Carrozzo – Dirigente della Squadra Mobile della Questura di Varese Adele Patrini – Presidente dell’Associazione Caos Elisa Steffenini – Psicologa e Psicoterapeuta A seguire aperitivo dei 5 continenti. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Mercoledì 26 marzo

h: 21.00 Silenziose Identità – Incontro e racconto con Suor Maddalena, direttrice delle Suore della Riparazione di via B. Luini a Varese, che ogni giorno in maniera silenziosa si occupa degli ultimi, e Beatrice Zanolini, donna dalla voce morbida e coinvolgente che allieterà la serata con un concerto di musica jazz. Il ricavato della serata sarà devoluto alle Suore della Riparazione di via B. Luini a Varese per il sostegno che ogni giorno offrono ai meno fortunati. DOVE? Presso Villa Recalcati a Varese.

Giovedì 27 marzo

h: 18.30 Governare il territorio – Alla scoperta di diversi equilibri. Un intreccio tra fattori materiali ed immateriali vissuto con percezioni e sensibilità diverse. Scelte che infl uenzano la vita di ognuno e che determinano qualità e stili di vita. Le complessità e le diffi coltà di operare, in ambiti fra loro diversi, con delicata concretezza. Ne parliamo con: Luisa Cazzaro – Imprenditrice Architetto A seguire aperitivo dai 5 continenti. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Venerdì 28 marzo

h: 20.30 Identità allo specchio – Spettacolo di danza con la coreografi a di Silvana Bazzi, la quale dirige lo Studio di Educazione al Movimento. Prima il tema dell’identità sarà messo in scena attraverso l’arte poi attraverso l’incontro e il racconto di Chiara Boni, fi orentina di nascita e cosmopolita per vocazione. In Chiara Boni si esalta la sua mente creativa e sognatrice che ha fatto della moda il fi lo conduttore della sua esistenza, riuscendo ad accostarsi anche all’arte e facendone sua una propria visione originale e non stereotipata del mondo. Stilista dalla personalità poliedrica, appassionata da tutto ciò che è arte: ha scritto libri, organizzato mostre fotogra- fi che, realizzato costumi anche per opere teatrali, balletti e manifestazioni come “Miss Italia”. Allo specchio donne senza eccessi, delineate senza sfarzi, donne di un’ eleganza semplice, quella a cui mira il suo lavoro. Il ricavato della serata sarà devoluto alle Suore della Riparazione di via B. Luini a Varese per il sostegno che ogni giorno offrono ai meno fortunati. DOVE? Presso il Teatro UCC di Varese.

 

INCONTRI SATELLITE:

Sabato 22 marzo

h: 15.00 – 17.00 Défi lé in Atelier – Sfi leranno gli abiti, creati per l’occasione, dallo stilista varesino Stefano Farè DOVE? Presso la sartoria Farè, via Ferrari, Varese

Giovedì 27 marzo

h: 16.00 – 18.00 Grow your leadership – Non un soffi tto di cristallo ma un pavimento appiccicoso: i falsi miti della leadership al femminile. Questo il tema che sarà trattato nell’incontro con Mariella Bisaccia, esperta di coaching e formazione nell’area dello sviluppo della leadership, gestione del cambiamento, empowement, intelligenza emotiva e tecniche di coaching. DOVE? Presso Palazzina ex APT, Varese.

Venerdì 28 marzo

h: 18.30 Cooking & Theatre – Cena fuori o teatro? Oggi non devi più scegliere con Cooking&Theatre. Un corso di cucina al Teatro di Varese, dove potete sperimentarvi in raffi nati piatti sotto la guida di uno chef d’eccezione, Marco Chef, per poi gustarvi uno spettacolo, oltre a ciò che avrete preparato insieme ad altri partecipanti. Il tutto condito dalla collaborazione di Expo Village 2015 e Slow Food Varese per una cucina buona, pulita e genuina. DOVE? Presso il Teatro UCC di Varese.

 

 

12 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi