Regione

Regione, Maroni “battezza” Foody, mascotte ufficiale di Expo 2015

Maroni accanto alla mascotte

Maroni accanto alla mascotte

“Un bel nome, mi piace, rappresenta bene il significato di Expo, in un modo facilmente comprensibile a tutti”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, riferendosi a ‘Foody’, la mascotte ufficiale di Expo 2015, presentata questa mattina al Castello Sforzesco di Milano. Il presidente, riferendosi all’aglio, uno degli 11 personaggi che compongono la mascotte, battezzato ‘Guagliò’, ha proposto che gli sia dato anche un ‘cognome’: “Aggiungerei – ha spiegato – ‘Bagaj’, che in lombardo vuol dire ragazzino e ‘aj’, aglio. Così avrà un nome e un cognome”.

Durante la conferenza stampa Maroni ha sottolineato “l’importanza di simboli, come questo”, senza dimenticare, ha aggiunto, “la sostanza. “Cioè – ha detto – la realizzazione delle infrastrutture e delle grandi opere per l’Esposizione universale del 2015. Siamo una grande squadra, che lavora intensamente”. “Già lunedì prossimo – ha fatto sapere - ci sarà l’insediamento del tavolo permanente fra Ministero delle Infrastrutture e Regione Lombardia, per affrontare e risolvere le criticità”. “E’ una grande sfida – ha aggiunto -, perché la data di avvio di questo grande evento non può essere prorogata nemmeno per decreto legge”. “E’ una grande sfida – ha concluso -, ma sono sicuro che ce la faremo”.

‘Foody’ rappresenta la comunità, la diversità e il cibo inteso nella sua accezione più estesa, fonte di vita ed energia. E’ sincero, saggio, rispettoso e amante della buona e sana cucina. La scelta del nome nasce da un concorso contest con cui i bambini hanno avuto la possibilità di dare il nome alla Mascotte di Expo Milano 2015 e ai suoi 11 amici, che si è chiuso il 7 gennaio scorso.

Il volto “in stile Arcimboldo” e gli undici personaggi della famiglia di frutta e verdura che Disney Italia ha disegnato per raccontare il tema dell’Esposizione universale, ’Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita’, da oggi hanno un’identità ancora più definita. Lanciato lo scorso 15 dicembre, in occasione della presentazione ufficiale al pubblico al Teatro Franco Parenti, il concorso ha ricevuto una risposta entusiasta soprattutto da parte di bambini e famiglie, cui era principalmente rivolto.

“La scelta di Disney Italia di far rappresentare a un’intera squadra di personaggi l’Esposizione universale del 2015 è molto fortunata e significativa, anche da un punto di vista educativo – ha fatto sapere Giuseppe Sala, commissario unico delegato del Governo per Expo Milano 2015 -, sottolinea l’importanza del gruppo, valorizzando le caratteristiche di ogni singolo soggetto. Proprio su questa parte si è concentrato il convincente lavoro di Disney Italia. Ogni alimento ‘animato’, darà vita a un aspetto del tema della manifestazione e si farà portavoce di buone e corrette abitudini. Anche per questo motivo, abbiamo deciso che fossero i più piccoli i protagonisti della presentazione di oggi. Non c’è pubblico migliore di quello dei ragazzi per giudicare se una proposta creativa avrà e successo e seguito. Siamo sempre più sicuri che sarà così”.

Questi i personaggi che compongono ‘Foody’:

BANANA – JOSEPHINE

E’ nata in Indonesia, è una bellezza esotica, solare e un po’ stravagante. Il suo sogno è entrare nel mondo dello spettacolo e farsi notare.

FICO – RODOLFO

Nella vita ama fare palestra e corteggiare le ragazze. Ama giocare a poker, cantare al karaoke e posare per le foto per riviste o paparazzi.

MELAGRANA – CHICCA

E’ divertente, ironica, atletica e sempre pronta al divertimento: quello che si potrebbe definire una tipa esplosiva. Dura scorza fuori e dolce e succosa dentro.

ARANCIA – ARABELLA

E’ timida, un po’ goffa e riservata. E’ in cerca del vero amore. E’ pura e innocente, i suoi amici dicono che non capisce le battute e si divertono a farle sempre scherzi.

COCOMERO – GURY

E’ nato in Egitto e la sua famiglia vanta antichissime origini. Nella vita fa il ballerino di danza classica. Non ama i tatuaggi: farebbe di tutto per togliersi quelle strisce sul corpo.

MANGO – MANGHY

E’ dolce, generoso e affascinante. Viene dall’India, dove è un famoso attore nella fiorente industria cinematografica di Bollywood. Ama ballare, cantare e rilasciare autografi.

PERA – PIERA

E’ allegra e un po’ eccentrica. Viene dalla Cina dove fa la top model. E’ amata nel mondo della moda ma vorrebbe essere apprezzata anche per le sue doti interiori. Pratica meditazione ed è anche contorsionista.

MELA – PAMELA

E’ bella, simpatica ed estroversa. Ama guardare film d’amore e farsi autoscatti da postare sui social network.

RAPANELLI – RAP BROTHERS

Sono apparentemente innocenti e cari ma in realtà sono agguerriti e sportivi e hanno una sfrenata passione per la musica rap.

MAIS BLU – MAX MAIS

Viene dall’America Latina. E’ socievole, alternativo e un po’ artista. E’ convinto d’essere un capace indovino in grado di predire il futuro a tutti coloro che incontra.

AGLIO – GUAGLIO’

E’ curioso, ficcanaso ed egocentrico. Si fregia di avere tre laure e sei dottorati, ma il suo sogno rimane quello di stare sotto i riflettori. Single per scelta, non ama essere confuso con le cipolle.

5 marzo 2014
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi